Sanremo 2019, Arisa canta con 39 di febbre e si commuove

Arisa: “Non voglio scrivere più canzoni tristi, non piacciono e fanno paura”

Arisa: “Non voglio scrivere più canzoni tristi, non piacciono e fanno paura”

Nell'ultima e decisiva serata del Festival di Sanremo la performance di Arisa (pseudonimo di Rosalba Pippa) non è stata di certo fra le migliori. Dunque aggiunge che la canzone presentata alla kermesse le ha fatto sentire nuovamente l'affetto del pubblico, tanto che durante una delle sue esibizioni si è bloccata, scordando una strofa del testo.

Arisa questa sera è salita sul palco dell'Ariston con tutte le sue emozioni: la canzone che presenta, "Mi sento bene", è allegra e spensierata, ma la ragazza ha cantato con la voce rotta. Un video brevissimo per salutare i suoi fans, pochissime parole e gli occhi lucidi per la febbre ma anche per la commozione dopo l'esibizione che non è andata assolutamente come lei avrebbe sperato. Quando smette di cantare è scossa, ma riceve l'applauso di tutta la sala stampa e un abbraccio da Virginia Raffaele. Eravamo sul divano a chiederci perchè, poi lo abbiamo capito perchè una cantante straordinaria come Arisa, con una voce come la sua, mai avrebbe commesso degli errori se non per problemi di salute. A quel punto qualcosa si è rotto definitivamente e Arisa ha mollato, scoppiando in lacrime.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.