Manchester City-Chelsea, Sarri snobba Guardiola: "Non mi ha visto"

Sarri

Sarri"Il Chelsea non è da titolo. Hazard? Deve decidere il suo futuro

Ha destato scalpore in Inghilterra la pesantissima sconfitta del Chelsea, per mano del Manchester City, per 6-0.

Momento nerissimo per il Chelsea e per Maurizio Sarri . Ma l'iberico, nel post-partita, lo giustifica e addirittura lo difende. Sul mancato saluto a fine partita con l'allenatore del Chelsea, Pep ha poi precisato: "Ho parlato con Zola, ha detto che non mi ha visto". Io so perfettamente come giochi la squadra di Sarri e questo "Chelsea" l'ho sofferto contro il Napoli l'hanno scorso. "Dopo il Napoli sono andato alla Juve a vincere due scudetti, due Coppe Italia, abbiamo giocato una finale di Champions, al Milan non è stato facile però non credo che il mio livello sia peggiorato", ha continuato il Pipita. Sarri, divenuto oggi su media e social targati Gb il profeta del 'sorry ball', non ha alibi, per togliergli l'ultimo è stato accontentato a gennaio con l'acquisto di Higuain e la sua esperienza londinese potrebbe avere vita breve, anche se adesso c'è una sfida di Europa League in programma giovedì e quindi non c'è il tempo di cambiare. "È stato un caso perché volevo solo tornare negli spoglatoi, con Pep nessun problema". Dalla parte opposta, invece, i Blues non sono mai stati in partita subendo un k.o. che farà discutere.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.