Napoli, Ancelotti: "Risultato non giusto, dovevamo vincere. Scudetto? Non è finita stasera"

Serie A gli arbitri della 23ª giornata Sassuolo Juve a Mazzoleni

Serie A gli arbitri della 23ª giornata Sassuolo Juve a Mazzoleni

Ancelotti è soddisfatto di Fabian Ruiz che ha giocato al posto di Hamsik: "E' un giocatore diverso ma molto affidabile per quello che mi riguarda". Il gioco magari non è limpido e lineare come poteva essere con Hamsik ma acquistiamo in profondità e verticalizzazione. "Cambia un po' la visione del gioco, ma non la sostanza". Siamo arrivati davanti al portiere in maniera limpida, ma è mancato il colpo finale. Poi ci si è messo Lafont che ha fatto ottime parate. "Sono l'ultimo a giudicare la partita della mia squadra dal risultato, la squadra è viva".

"Oggi siamo a otto punti, ieri eravamo a nove dalla Juve".

"Abbiamo avuto coraggio, accettando la parità numerica dietro". Abbiamo offerto una prestazione positiva viste anche le assenze che avevamo. Ma sono contento di non aver subito gol. Per spirito e attaccamento a quello che facciamo, alla maglia, al senso di appartenenza che abbiamo creato l'anno scorso e a cui Davide Astori aveva contribuito, si è creato qualcosa di particolare, i ragazzi non si arrendono mai e in campo di vede. C'è da pedalare, è difficilissimo. Albiol? Ha un'infiammazione che stiamo controllando. Parole di Pioli? Mi fanno piacere. Andiamo avanti e pensiamo alle cose positive.

Dal canto suo la Fiorentina, che puntava ai tre punti in casa per l'assalto alla zona Europa, dopo la vittoria contro il Chievo pareggia, non segna, ma alza la saracinesca in difesa. "Andiamo avanti con il nostro lavoro".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.