Dramma Sala, recuperato un corpo dal relitto: attesa per l'identificazione

'Nala ti aspetta ancora', il post della sorella di Emiliano Sala

'Nala ti aspetta ancora', il post della sorella di Emiliano Sala

Le autorità hanno infatti annunciato il recupero di un corpo dal piper caduto nella notte tra il 21 e il 22 gennaio che trasportava l'attaccante argentino e il pilota. Ma non si sa ancora se si tratti dell'ex attaccante del Nantes o del pilota David Ibbotson. Nonostante il contratto di Sala fosse già stato firmato e depositato due giorni prima dell'incidente aereo, i gallesi avevano congelato la prima rata del pagamento, pretesa invece dai dirigenti transalpini.

Nelle ultime ore uno dei corpi è stato recuperato, a darne notizia sono i media britannici: "Il corpo avvistato è stato recuperato con successo".

Il comunicato parla di corpo ritrovato "in condizioni difficili" e che recuperarlo è stato molto complicato. Gli investigatori non sono stati in grado di recuperare i rottami del velivolo, ma ritengono che informazioni utili potranno giungere da un mezzo sottomarino dotato di videocamera. "Come concordato con l'AAIB hanno spostato il GEO OCEAN III sulla posizione che gli abbiamo fornito per identificare visivamente l'aereo da ROV". Lo rivela Sky Sports, secondo cui il Nantes avrebbe inviato la prima lettera più di una settimana fa, con i legali del Cardiff che avrebbero preso tempo. "Dunque, occorre vedere se c'è stato il trasferimento col Transfer matching system (Tms) della Fifa", la spiegazione dell'esperto di diritto sportivo. Quindi se è stato emesso il Tms della Fifae, il giocatore è stato tesserato per il club gallese, è un calciatore del Cardiff, è morto un tesserato della squadra gallese la cui assicurazione dovrà intervenire. Ci sono delle operazioni di ricerca in corso e pagheremo quando pensiamo che sia il momento giusto per farlo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.