Claudio Baglioni e il caso sulle frasi sui migranti

Claudio Baglioni parla di politica e di migranti e gli haters si scatenano

Claudio Baglioni parla di politica e di migranti e gli haters si scatenano

Il direttore di Raiuno ha sottolineato la delusione perché in questo clima avvelenato le canzonette si siano trasformate nel solito comizio, non solo per responsabilità di Claudio Baglioni.

"Qui stiamo ricostruendo i muri, non credo che questo faccia la felicità degli esseri umani. - avvertendo anche - La classe politica e l'opinione pubblica ha avuto grandi mancanze, è stato un disastro che avrà ripercussioni grandissime dal punto di vista intellettuale: il nostro Paese è incattivito e rancoroso verso l'altro". A Lampedusa già 25 anni fa si avvertiva il fenomeno degli sbarchi, ma l'intenzione della mia manifestazione e degli oltre 300 artisti che hanno partecipato, era quella di dire 'noi siamo preoccupati di quanto sta accadendo, con viaggi 'irregolari'. Non provano vergogna per essersi venduti l'anima per i soldi.

Lettera che non è piaciuta all'Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai.

Facciamogli vedere che il giochetto delle due scimmiette non ce lo beviamo e che con noi non funziona. La De Santis però ha scritto a Dagospia contestando la definizione direttore in quota Isoardi utilizzata dal sito: "16 anni fa fui io ad assumere Elisa Isoardi, una ragazza che nemmeno sapeva chi fosse Matteo Salvini, e che reputo ieri come oggi una brava professionista".

Il regolamento integrale, con la risposta corretta, è disponibile sul sito del Festival di Sanremo per la consultazione integrale, inclusa la parte relativa all'eliminazione dei 24 Campioni in gara dal 5 al 9 febbraio. "Grazie al prezioso contributo di tutte le nostre professionalità, stiamo lavorando per far sì che il direttore artistico, in un clima di piena collaborazione, possa realizzare, insieme a Rai1, un festival in linea con le aspettative del grande appuntamento che unisce il Paese". Una dichiarazione che ha scatenato l'ira dell'opposizione e che arriva proprio mentre l'ufficio Stampa Rai vanta, fra i successi dell'anno, "la finale del festival di Sanremo, condotto da Baglioni, come l'evento televisivo più visto dell'anno con 12,2 milioni di telespettatori, pari al 58% di share".

Claudio Baglioni aveva quindi ricordato: "Quest'anno ricorre anche il 30esimo anniversario della caduta del Muro di Berlino".

Di Nicola (M5S), Baglioni? "Quello descritto stamattina dal Sole24 ore porta il nome di Claudio Baglioni". "Se è vero, non mi piace".

Fiorella Mannoia "Ma che cosa avrebbe detto di così terribile? E quando il pensiero sarà omologato e tutti la penseremo allo stesso modo senza che nessuno abbia più il coraggio di andare in direzione ostinata e contraria saremo morti".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.