Andy Murray si ritira: la sua carriera dal Grande Slam all'infortunio

Clamoroso Murray shock lo scozzese si ritira dal tennis

Clamoroso Murray shock lo scozzese si ritira dal tennis

Il britannico ha fatto sapere che i dolori all'anca che lo tormentano da parecchio tempo gli impediscono di proseguire e il torneo Down Under potrebbe essere l'ultimo. Ho fatto tutto quel che potevo per stare meglio, ma l'anca non è migliorata granché.

Ma che cosa può chiedere di più al tennis il ragazzo nato nella Scozia senza pedigree tennistico, peraltro figlio del paesino di Dunblane noto per l'eccidio di un pazzo nella scuola elementare - anche lui e il fratello si erano nascosti sotto una cattedra -, che è diventato addirittura Sir?

"Questo dolore non mi mi permette di giocare e allenarmi".

Il primo intervento lo aveva affrontato proprio a Melbourne prima degli Australian Open dello scorso anno, a giugno era arrivato il primo tentativo di ritorno, seguito da altri stop e ritiri. In questa situazione di dolore ho bisogno di fissare una fine. E' qualcosa che sto seriamente considerando, ovviamente però non ci sono garanzie. Oltre al fisico logorato c'è anche l'aspetto psicologico che lo sta dilaniando: "Il dolore è davvero tanto ed io non voglio continuare a giocare in questa maniera". Ma non sono sicuro di farcela. Certo è possibile: Mike Bryan si è operato l'anno scorso dopo Wimbledon e ora è tornato a giocare.

Nel frattempo sono arrivati tanti messaggi dai suoi colleghi. L'argentino ha scritto su twitter: "Andy, ho appena visto la tua conferenza stampa". Spero tu possa superarli. Decisione accolta con commenti spesso poco benevoli nell'ambiente. Lo scozzese, classe 1987, ha avuto gravi problemi a causa del persistere di un dolore all'anca. Non immediato, perché lo scozzese, ex numero 1 del mondo, vincitore di due Wimbledon, di uno Us Open, quattro volte finalista agli Australian Open e una volta a Parigi, proverà ad andare avanti fino ai prossimi Championships, per chiudere lì la sua grande carriera, ma comunque definitivo.

Nel suo palmares rientrano anche due medaglie d'oro olimpiche vinte: a Londra 2012 e a Rio 2016.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.