Maradona ricoverato in ospedale: "Emorragia allo stomaco"

Maradona sparito nel nulla da giorni. I media preoccupati “Nessuno riesce a mettersi in contatto”

Maradona sparito nel nulla da giorni. I media preoccupati “Nessuno riesce a mettersi in contatto”

Secondo l'amico giornalista Lìo Pecoraro si tratta di "nada grave", niente di grave. Al momento sappiamo che si tratta di un'emorragia gastrica che ha richiesto ulteriori accertamenti, tra cui un'endoscopia. Il Pibe de Oro non molla quindi e anche questa volta dopo il ricovero tornerà senz'altro più in forma di prima.

Diego Armando Maradona è stato ricoverato d'urgenza in ospedale. Ora è tenuto sotto stretta osservazione dai medici.

Il Pibe de oro é stato raggiunto in clinica dalle sorelle, dalle figlie Giannina e Jana e dal figlio Diego Junior, visto il peggioramento delle sue condizioni, che non destano comunque particolari preoccupazioni.

Quest'ultimo che vive a Napoli con la sua famiglia, si trova in Argentina per il battesimo del suo primogenito.

Proprio poche ore prima di questo ricovero, l'agente di Maradona, Matias Morla, aveva annunciato che il suo assistito avrebbe continuato ad allenare i Dorados di Sinaloa, e sarebbe tornato in Messico "non appena avrà completato degli esami medici di routine".

Il 4 gennaio evidentemente è una data che non porta fortuna a Maradona. In quell'occasione fu vittima di un'overdose di cocaina e venne ricoverato in coma nella clinica Cantegril di Punta del Este.

"Diego continuerà a essere il tecnico dei Dorados di Sinaloa per tutta la stagione. Dopo gli esami di routine richiesti dalla Federazione calcio messicana, raggiungerà la squadra per il lavoro sul campo".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.