Calcio: Inzaghi, col Chievo serve la vera Lazio

Chievo, Sorrentino esulta ancora per il pareggio di Napoli:

Chievo, Sorrentino esulta ancora per il pareggio di Napoli: "Tanta roba contro una squadra di campioni"

A volte gli manca lucidità e corre troppo in difesa, ma è un giocatore che si mette sempre a disposizione della squadra e ha l'esperienza giusta. A Sassuolo e con il Chievo abbiamo colto due pali clamorosi: con un approccio diverso alla sfida sarebbero entrati quei palloni. "Abbiamo la fortuna di giocarci tutte le domeniche e non dobbiamo dimenticare quant'è importante". Nei mesi scorsi avevamo meno pressioni, ora la gente si aspetta molto da noi e la gente mugugna se pareggiamo con l'ultima forza della classifica. Ci hanno messo in apprensione e nella seconda frazione di gioco abbiamo subìto anche una ripartenza pericolosa. Avevamo preparato bene la gara, il riposo ha fatto peggio a molti.

Un altro punto importante per gli uomini di Domenico Di Carlo, che sembrano aver ritrovato il giusto equilibrio: dopo un primo tempo giocato sotto ritmo e nel quale i gialloblu trovano il vantaggio con Sergio Pellissier, la Lazio si sveglia nella ripresa con Ciro Immobile pareggia i conti e poi sfiora il gol vittoria. "All'intervallo ho tolto Radu perché era ammonito, ma avrei voluto cambiarli tutti, avevo l'imbarazzo della scelta". Ci prendiamo la reazione perché i ragazzi hanno dimostrato amor proprio e cuore, ma ci vuole un altro atteggiamento affinché, ad esempio, i pali possano entrare in rete.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.