Tragedia in discoteca: 6 morti, 5 ragazzini al concerto di Sfera Ebbasta

Panico al concerto di Sfera Ebbasta. Precipitano in un fossato, in sei muoiono schiacciati dalla calca

Panico al concerto di Sfera Ebbasta. Precipitano in un fossato, in sei muoiono schiacciati dalla calca

Allo stesso tempo i vigili del fuoco hanno riferito che 60 persone sono state ricoverate in ospedale. Le vittime sono cinque minorenni (due ragazzi e tre ragazze) e la madre di una ragazzina che era li' insieme al marito per accompagnare la figlia. Qui si sarebbe creata la calca, vicino a un muretto da cui sarebbero cadute decine di persone.

Sul posto è arrivato il questore di Ancona Oreste Capocasa. Sfera Ebbasta, al secolo Gionata Boschetti, è salito alla ribalta grazie alla pubblicazione dell'album XDVR, riscuotendo una certa popolarità. I primi ragazzi sono così finiti nel fossato, un metro sotto il ponticello, e sono stati schiacciati da tutti gli altri. È il racconto di un sedicenne rimasto ferito nella calca nella discoteca Lanterna azzurra di Corinaldo. La causa scatenante sarebbe, come accennato sopra, uno spray urticante cui uso (da persona ancora ignota) avrebbe spaventato la folla generando il caos. Dopo un rapido sopralluogo è scattata la prima decisione: porre sotto sequestro il locale di Corinaldo. Sei addetti alla sicurezza sono stati portati nella caserma dei carabinieri per raccogliere le loro testimonianze. "E' molto probabilmente vero che all'interno c'era molta più gente del previsto, di quanto permesso", ha detto al Tg1 il ministro dell'Interno, Matteo Salvini, specificando che "ci sono indagini in corso", e aggiungendo "mi sembra di poter smentire che la porta di sicurezza fosse chiusa" e che "è vero che nell'aria c'era una sostanza che infastidiva, una puzza di ammoniaca o spray al peperoncino".

Schiacciati da decine di corpi. Ed è proprio lì che la tragedia è avvenuta.

"L'ingorgo mortale - spiega il papà - si è creato all'interno della scalinata che c'è all'ingresso del locale".

Questa notte, sono morti sei ragazzi che attendevano il concerto di Sfera Ebbasta in programma nella discoteca Lanterna azzurra a Corinaldo, in provincia di Ancona. La struttura ospedaliera, che sta assistendo altri sei ragazzi che hanno riportato ferite più lievi, sta attendendo l'arrivo di un ottavo giovane in codice rosso proveniente dall'ospedale di Senigallia. "Presso l'Azienda Ospedaliera si è in attesa di accogliere tutte le salme dei deceduti, che sono a disposizione dell'autorità giudiziaria per gli accertamenti di legge".

Centoventi feriti con traumi e lesioni da schiacciamento.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.