Usa: minaccia di sospendere gli obblighi del trattato INF fra 60 giorni

Pompeo Al via il ritiro degli Stati Uniti dal trattato nucleare Inf

Pompeo Al via il ritiro degli Stati Uniti dal trattato nucleare Inf

"Sospenderemo i nostri obblighi come rimedio efficace nell'arco di 60 giorni, a meno che" Mosca "non torni al pieno e verificabile rispetto" del trattato. Uno strappo che ora rischia di riaprire una nuova corsa agli armamenti, mentre dal Cremlino respingono subito al mittente le accuse degli Stati Uniti. "La Russia - prosegue il segretario - deve ammettere le proprie violazioni. Una sola parte rispetta il trattato: non è un accordo, è un'autolimitazione", prosegue.

"La Russia ha cominciato a testare il missile SSC-8 sin dalla metà degli anni 2000". L'ultimatum annunciato oggi è legato alla minaccia verso "la sicurezza nazionale degli Stati Uniti e dei loro alleati".

"Le nostre nazioni hanno una possibilità di scelta". "Voglio essere chiaro: l'America difende il principio di legalità".

Una posizione sostenuta anche dagli alleati della Nato che, tramite una nota, sono giunti alla conclusione che la "Russia ha sviluppato e messo in funzione un sistema missilistico, 9M729, che viola il trattato Inf. Ci aspettiamo lo stesso dagli altri". "Continueremo a tenere sotto stretto controllo la messa in campo dei missili russi a raggio intermedio", hanno continuato i ministri nella dichiarazione.

L'Alleanza atlantica "continua ad aspirare ad una relazione costruttiva con la Russia, qualora le sue azioni la rendano possibile": è quanto si legge al termine di un lungo comunicato pubblicato sul sito della Nato dopo il vertice di Bruxelles, durante il quale il segretario di Stato Usa Mike Pompeo ha denunciato violazioni da parte russa paventando il ritiro degli usa dagli accordi.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.