È morto George HW Bush

George Bush è morto a 94 anni. Le date chiave del 41° presidente Usa

George Bush è morto a 94 anni. Le date chiave del 41° presidente Usa

La scorsa primavera era stato ricoverato in ospedale per un'infezione al sangue e aveva il morbo di Parkinson. George H.W.Bush aveva perso la moglie Barbara, con cui era sposata da 73 anni, lo scorso 17 aprile. Lo ha reso noto il figlio George W. Bush con una nota. È stato il quarantunesimo Presidente degli Stati Uniti. Si erano sposati nel 1945, finita la guerra, che lui aveva combattuto pilotando aerei a cui aveva sempre dato il nome di lei. Poi tra il 1990 e il 1991, Bush costruisce e guida la coalizione per liberare il Kuwait occupato da Saddam Hussein e sconfiggere militarmente l'Iraq nel febbraio del 1991. Lo scorso novembre aveva infatti raggiunto i 93 anni ed i 166 giorni e superando così Gerald Ford, deceduto nel dicembre 2006 a 93 anni e 165 giorni, e Ronald Reagan che è morto a 93 anni e 120 giorni. "Questa è la mia missione e io la porterò a termine". Con il calo dei consensi espressi dagli americani nei confronti del figlio al termine del suo secondo mandato, aumentavano di pari passo gli apprezzamenti per Bush senior, come dimostrò un sondaggio del 2012, quando il 59 per cento degli intervistati approvava l'operato del 41esimo presidente degli Stati Uniti.

E poi Obama che esprime parole di gratitudine verso il 41° presidente e vicinanza alla sua famiglia. La coppia ha avuto sei figli. Pochi mesi più tardi, la caduta del muro di Berlino segnò l'inizio della fine dell'Unione Sovietica, destinata a collassare entro pochi mesi. Durante le primarie, Trump definì il rivale Jeb Bush, governatore della Florida dal 1999 a 2007 e fratello di George W., "privo di energie" e alla fine Jeb fu costretto a ritirarsi dalla competizione.

La cosa più importante per capire il divorzio tra vecchi e nuovi repubblicani, è la sua sconfitta nel 1992 contro Clinton.

Addio all'America "più buona e gentile", quella dei "mille punti di luce" che si aiutano l'un l'altro a fare più grande il Paese.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.