F1, Padre Georg: "Ho incontrato Schumacher e so come si sente"

Padre Georg

Padre Georg"Schumacher sente l’amore delle persone intorno prego spesso per lui

Quasi cinque anni fa, nel dicembre del 2013, la disgrazia che ha scioccato il mondo dello sport. A parlare è Padre Georg Gänswein, l'arcivescovo e prefetto della Casa Pontificia, una delle poche persone che ha potuto fare visita all'ex fuoriclasse della Ferrari. Gradualmente, giorno dopo giorno, filtrano novità e indiscrezioni sulle condizioni di Michael Schumacher.

Per molto tempo, i fan non hanno avuto ricevuto alcuna notizia in merito alle condizioni di Schumacher.

Alla Bunte Padre Goerg avrebbe raccontato di essere stato prima nel soggiorno con la moglie Corinna e poi accompagnato al cospetto di Schumacher. "Mi sono presentato e ho detto che sono un suo fan, che ho spesso visto le sue corse, che mi affascinava vedere come un uomo su un'auto del genere potesse tenere quelle velocità e guidare in ogni situazione climatica". Poi sono seduto di fronte a lui, l'ho toccato con entrambe le mani, l'ho guardato e gli ho fatto il segno della croce col suo pollice sulla fronte.

Sul lago di Ginevra, adesso è lì Michael Schumacher, super protetto da occhi indiscreti, telecamere e giornalisti. E poi quel passaggio in cui riferisce che Schumacher "Sente l'amore delle persone che gli stanno attorno". Ad ora, sono 15 i medici e gli infermieri che l'assistono costantemente. "La famiglia è un nido protettivo di cui ha assolutamente bisogno". Pochissimi coloro che possono andarlo a visitare; gli amici di sempre, la famiglia, ma anche Padre Georg, consulente spirituale della famiglia Schumacher che, alla stampa tedesca, ha raccontato dell'incontro avvenuto nel 2016 sottolineando come la vicinanza della famiglia sia fondamentale per il campione in difficoltà: "Una persona malata ha bisogno di discrezione e comprensione". Ogni curiosità morbosa resa pubblica per la verità serve a poco, se non a rischiare di ferire la famiglia e il ricordo straordinario che tutti abbiamo del campione.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.