Reddito di cittadinanza ‘dimagrisce’ a 500 euro medi

Luigi Di Maio

Luigi Di Maio

I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti.

Il reddito di cittadinanza "lo faremo in primavera". Le tessere del reddito di cittadinanza non sono già state mandate in stampa (5 o 6 milioni, aveva detto Di Maio a Di Martedì), ma il ministro Luigi Di Maio non ha fatto altro che dar mandato al suo staff di trovare un accordo con Poste per avviare questa ipotetica operazione. Un passaggio cruciale, che spinge il Pd a lanciare la sua offensiva.

Siamo sicuri che Poste può farlo? Siamo di fronte ad un danno erariale o all'ennesima bufala? Complici anche le affermazioni rilasciate a 'Otto e mezzo' dalla sottosegretaria al Mef Laura Castelli che ha confermato che le card destinate a una platea di 5-6 milioni di beneficiari sono in fase di pubblicazione. Lo ha detto il vicepremier e ministro dell'Interno, Matteo Salvini, intervistato da Maria Latella su Sky tg24 (l'intervista integrale). Il reddito di cittadinanza non è una legge. È stata fatta una gara pubblica o un affidamento alla Sogei? "Prima di andare a denunciare Di Maio e la Castelli, attendiamo la risposta di Conte", attaccano le due senatrici.

Resterebbe inoltre il vulnus del bando di gara di norma previsto in questi casi per assegnare gli appalti, nella fattispecie la pubblicazione delle tessere, del quale ancora non si è avuta notizia.

In Commissione Bilancio il 29 novembre c'è stato quello che la deputata di Fratelli d'Italia, Ylenja Lucaselli, ha definito una "riedizione del caso" Castelli.

Ma anche, facendo riferimento al film La banda degli onesti con Totò e Peppino De Filippo: "Eravamo io, Laura Castelli e Di Maio quando siamo andati a far stampare le tessere per il R.d.C. (reddito di cittadinanza, ndr) e vi dico pure dove: dalla tipografia Lo Turco". Chi stampa le tessere?

La Commissione Ue, da parte sua, punta l'attenzione sulla questione della sostenibilità della misura: "La Commissione ha da sempre sostenuto l'introduzione di schemi di reddito minimo garantito ma la questione per molti stati membri, non solo l'Italia, è come finanziare questi schemi e come questi debbano essere concepiti perché siano più efficienti nella lotta contro la povertà - spiega un portavoce della Commissione Ue dopo l'incontro tra la commissaria alle politiche sociali Marianne Thyssen e il vicepremier Luigi Di Maio - Di questo è stato discusso oggi: il governo italiano è stato invitato a esaminare il provvedimento con attenzione".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.