Lazio, Inzaghi: "Bravi a ripartire dopo il brutto stop con l'Inter"

Lazio, Inzaghi:

Lazio, Inzaghi: "Abbiamo reagito nel migliore dei modi"

Prima dell'Inter venivamo da tre vittorie di fila, sappiamo che oggi dovevamo riscattarci e l'abbiamo preparata molto bene in settimana. Non dimentichiamoci che la Spal ha battuto la Roma all'Olimpico e messo in difficoltà proprio i nerazzurri. "Oggi abbiamo fatto una buona partita, siamo stati bravi a segnare e a non disunirci dopo il pareggio immediato della Spal". Una battuta su Milinkovic-Savic: "Mi aspetto quantità e qualità da Sergej, per i gol abbiamo gli attaccanti. Oggi Immobile e Caicedo sono stati bravissimi - ha concluso il tecnico piacentino - mentre Correa è stato sfortunato quando è entrato". "Abbiamo fatto una grande partita, bisognava reagire e lo abbiamo fatto alla grande".

Ci stavano, forse non siamo scesi in campo come volevamo. Ci servono questi risultati, per la classifica e per il morale. "Alleno un grande gruppo che in tre anni mi ha dato tanto e continuerà a farlo". Le sconfitte contro le big? Sono felice per i due gol, la squadra ne aveva bisogno, nella ripresa si sono aperti gli spazi ed è giusto che gli altri abbiano cercato l'azione personale. La amo". Infine Immobile è tornato sul rapporto con il ct della nazionale Roberto Mancini, che lo ha tenuto fuori nelle ultime partite: "Il mister nelle interviste mi ha dato ragione - ha dichiarato l'attaccante della Lazio -. "Non ci deve scalfire ma ci deve far riflettere".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.