Serie A Napoli-Empoli 5-1, il tabellino

Ancelotti: “Milik? Vi sbagliate, ecco cosa mi aspetto. So cosa vuole Mertens, ci ho parlato e gli ho detto…”

Ancelotti: “Milik? Vi sbagliate, ecco cosa mi aspetto. So cosa vuole Mertens, ci ho parlato e gli ho detto…”

L'Inter ha fatto una serie positiva, s'è avvicinata come noi e non fa altro che aumentare la competitività del campionato. Fronte formazione, Ancelotti vaglia il turnover: si rivede tra i pali Karnezis, in difesa spazio a Hysaj per far rifiarare Mario Rui, mentre a centrocampo dovrebbero tornare Rog, Diawara e Zielinski dall'inizio.

"Il risultato ci premia oltremodo, fino al quarto gol abbiamo avuto molte difficoltà e loro hanno fatto meglio". Gli azzurri sembrano in grado di gestire nella ripresa, sfiorano anche la terza rete con Hysay e Fabian, poi al 13' incassano una verticalizzazione di Krunic manda in porta Caputo che riapre la partita: 2-1. L'Empoli prova a reagire. "Più competizione c'è e più si abbassa la quota scudetto". "La squadra sta crescendo e dobbiamo approfittarne". Con la Roma abbiamo giocato molto meglio e non abbiamo vinto. Mi sento in forma, non ho la presunzione di giocare ogni partita ma in questo periodo avevo voglia di giocare - le parole di Dries Mertens, autore della tripletta -. "Mertens ci ha messo del suo". Così Carlo Ancelotti, parlando a Sky sport. Il tecnico ha sorpreso anche stavolta schierando la coppia di attacco che presenterà anche martedì nella partita che può incidere sulla qualificazione agli ottavi di Champions. Il Napoli barcolla, ma gli innesti di Callejon e Allan risultano decisivi: nel finale si assiste infatti al tracollo ospite, con Mertens a bucare per due volte Provedel (sontuoso interno a giro incrociato di prima intenzione nell'angolo alto e dribbling e deposito a rete a tempo scaduto) per la tripletta personale e Milik a scrollarsi la ruggine di dosso con chirurgico esterno destro in rete.

EMPOLI (4-3-2-1): Provedel; Di Lorenzo, Silvestre, Maietta, Antonelli, Acquah, Bennacer, Traore; Krunic, Ucan; Caputo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.