'No Tap' avviano campagna social per dimissioni eletti M5s

Tap, Di Maio:

Tap, Di Maio: "Con lo stop, penali per 20 miliardi". Calenda: "E' falso". Fronda M5s contro Conte

Alcuni attivisti che partecipano alla manifestazione No Tap a San Foca di Melendugno (Lecce) hanno bruciato le proprie tessere elettorali e le foto che ritraevano i volti dei parlamentari del M5S eletti in Salento, compresa quella del ministro del Sud, Barbara Lezzi, e il simbolo del Movimento pentastellato. "Si aggiunga che il decreto legge n. 133 del 12 dicembre 2014 ha riconosciuto al Progetto Tap la natura di "progetto strategico" e quindi opera da realizzare con urgenza ai sensi del d.P.R. n. 327 dell'8 giugno 2001". Potì assicura che la battaglia contro il gasdotto non si ferma: "Continueremo a ricorrere in sede giudiziaria, sia amministrativa che penale".

Il ministro ha poi commentato in un lungo post su Facebook la bufera in cui i pentastellati sono finiti a causa delle polemiche attorno al Tap: "Il Movimento 5 Stelle non ha dato nessuna autorizzazione a Tap, noi ci ritroviamo ora nella condizione di non poter fermare una procedura già chiusa: avviata, svolta e conclusa dal governo precedente".

"Non ci possono nemmeno essere costi a carico dello Stato, semplicemente perché, non essendovi ad oggi il rispetto delle prescrizioni da parte di TAP, non vi può essere responsabilità dello Stato". In questo modo protestano contro il via libera alla costruzione del gasdotto Tap che approdera' su una spiaggia di San Foca di Melendugno. Per quanto lo riguarda personalmente, Conte ha insistito sulla trasparenza, ad iniziare dal primo incontro con il sindaco del comune pugliese avvenuto questa estate. E sarebbe il caso che questa documentazione non resti nel chiuso delle stanze delle riunioni private di palazzo Chigi. Su quest'ultimo punto sarò chiaro: chi sostiene che lo Stato italiano non sopporterebbe alcun costo o costi modesti non dimostra di possedere le più elementari cognizioni giuridiche. "Altrimenti dignitose dimissioni", conclude il Portavoce degli attivisti. Era presente anche il sindaco di Melendugno, Marco Potì. "Diversamente, lo Stato italiano si sarebbe ritrovato nella impossibilità di porre in discussione la realizzazione di una infrastruttura che lo avrebbe esposto a pretese risarcitorie insostenibili per il pubblico erario".

Il vicepremier Di Maio ha sottolineato: "Abbiamo fatto un'istruttoria per due mesi e ci sono fino a 20 miliardi di euro di penali da pagare, cioè più del reddito di cittadinanza e di quota cento insieme".

Recommended News

  • Il volley piange Sara Anzanello: campionessa mondiale nel 2002

    Il volley piange Sara Anzanello: campionessa mondiale nel 2002

    Ogni tanto piangi, perché gli ostacoli ci sono e alle volte sembrano enormi, ma non mollare mai... finché c'è vita . Giovedì stesso scriveva così, su Facebook: "Ora inizierò i cicli di chemioterapia, ho paura perché voglio vivere ".
    Zhang presidente:

    Zhang presidente: "Porterò l'Inter sul tetto del mondo. Marotta? Nessun contatto"

    Quando ho iniziato, tutto era un foglio bianco per me: l'Inter non è solo una squadra, ma condivisione di una passione. La nostra priorità assoluta è portare la squadra al vertice sul campo dandole tutto il supporto che swerve.
    Gp Australia, Iannone il più veloce nelle seconde libere, Crutchlow ko

    Gp Australia, Iannone il più veloce nelle seconde libere, Crutchlow ko

    Al termine dei turni odierni di Prove Libere sono arrivate le dichiarazioni di Dovizioso ai microfoni di Sky Sport MotoGP . Ho avuto una buona esperienza l'anno scorso, quindi sono davvero motivato per la gara .
  • Leicester, i calciatori disperati dopo la morte del presidente

    Leicester, i calciatori disperati dopo la morte del presidente

    Le pale si sono fermate all'improvviso, il mezzo è piombato a terra e quindi ha preso fuoco. Con l'arrivo del thailandese il Leicester ha vinto il titolo di Premier League nel 2016.
    Allan realizza il suo sogno: convocato dal Brasile

    Allan realizza il suo sogno: convocato dal Brasile

    Quantità e qualità al servizio di Ancelotti , ma dalla prossima pausa in avanti non solo. Il centrocampista del Napoli Allan è stato convocato per la prima volta dalla Seleçao .
    Morte Desirée, svolta nelle indagini, due fermi. Salvini contestato:

    Morte Desirée, svolta nelle indagini, due fermi. Salvini contestato: "Sciacallo"

    Sono loro che ci hanno riempito di immigrati (gli "scheletrini") che poi finiscono per commettere crimini del genere. Desireé aveva 16 anni, era di Cisterna di Latina , paese alle porte della capitale. "Forse tre, forse quattro".
  • Napoli: mistero Insigne, ma la Roma non è a rischio

    Napoli: mistero Insigne, ma la Roma non è a rischio

    Al 'Parco dei Principi' di Parigi va in scena PSG-Napoli , gara valida per la terza giornata della Champions League 2018/2019 . Dopo una buona partenza dei francesi, gli uomini di Ancelotti sono diventati padroni del campo.
    Interviene il Consiglio di Stato e blocca tutto

    Interviene il Consiglio di Stato e blocca tutto

    Il dispositivo fissa la discussione del merito al 15 novembre , quindi dopo la 12esima giornata del campionato cadetto. Il Consiglio di Stato ha fissato per il 15 novembre una camera di consiglio per esaminare la questione.
    Champions League, Spalletti:

    Champions League, Spalletti: "Inter, possiamo fare meglio di così"

    Nessun problema per Suárez, anche se non si è allenato nell'ultima sessione: l'uruguagio sta solo aspettando la nascita del terzogenito.
  • Ronaldo:

    Ronaldo: "Il gol? Credo sia stato bellissimo..."

    Ai bambini inutile stare a spiegare cosa devono fare. "Il gioco del calcio è semplice perché è un gioco di conoscenza". Vantaggio dei padroni di casa con Caputo al 28′, abile a concludere a rete da posizione ravvicinata.

    Spari in sinagoga a Pittsburgh, 8 morti

    Agli studenti sono stati inviati sms in cui si chiede loro di rimanere all'interno degli edifici del campus. Ma abbiamo detto 'questo è troppo' per troppo tempo. " Che Dio benedica, guidi e unisca gli Stati Uniti ".

    Recensione Bristol Fighter T

    Questo modello è generalmente classificato come supercar e viene offerto con una vasta gamma di funzionalità. La vettura è una due posti ed è dotata di una cellula di sicurezza per proteggere conducente e passeggero.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.