Lauda dimesso dopo trapianto polmoni

F1 | I medici non escludono un ritorno nel paddock di Niki Lauda per il GP di Abu Dhabi

F1 | I medici non escludono un ritorno nel paddock di Niki Lauda per il GP di Abu Dhabi

L'ex pilota di Formula 1 e attuale presidente onorario della Mercedes Niki Lauda è stato dimesso nella giornata di oggi dopo il trapianto di polmone affrontato ad agosto. Tuttavia, il triplice campione mondiale è ancora debole e nelle prossime settimane dovrà effettuare un piano di riabilitazione "intensivo". Lauda ha sofferto di molti problemi di salute dal brutto incidente che gli è costato quasi la vita al Nürburgring nel 1976.

"Grazie a Dio sta molto meglio, guarda le gare in tv. Ci vorrà del tempo".

Lo scorso mese di agosto il responsabile del reparto dell'ospedale viennese dedicato alle malattie polmonari, Mark Idzko, aveva dichiarato di aver prescritto una terapia immunosoppressiva a Lauda, che aveva portato a un significativo miglioramento della situazione respiratoria.

Niki inizierà ora una fase intensiva di riabilitazione, per continuare così il suo percorso di recupero.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.