Matteo Renzi chiude la Leopolda 2018: "Su di noi campagna d’odio"

Leopolda al via Renzi punta sui civici. E apre alle forze liberali

Leopolda al via Renzi punta sui civici. E apre alle forze liberali

L'ultimo intervento della kermesse fiorentina è stato proprio quello dell'ex segretario Pd, che dal palco ha sottolineato: "Alla Leopolda siamo il doppio dell'anno scorso, quando eravamo al governo". "C'era un disegno - ha spiegato - sostenuto da personaggi di grande rilevanza, trasformarci in una sorta di piccoli alleati saggi del M5s e pensare che l'ala piu' razionale della destra dovesse fare altrettanto con Salvini, per arrivare a un bipolarismo populista". "Noi siamo quelli che barcollano ma non mollano, quelli che restano ma anche quelli che si rimettono in cammino perché non vogliono lasciare l'Italia in mano ai cialtroni che la vogliono distruggere. Abbiamo detto no a un'operazione di potere". "I barbari li avevano già romanizzati, pezzi importanti dell'establishment avevano già detto no al referendum, come pezzi del sistema economico e finanziario e l'Economist".

Lui che è un presentatore strapagato e la cui moglie, Sonia Bruganelli, non perde occasione per ostentare la loro ricchezza, valgano per tutti le foto postate su Instagram del jet privato con cui la coppia si sposta e che scatenarono l'ironia (e le ire) sul Web. Se Salvini mi ascoltasse, e Di Maio se mi capisse, darei un consiglio: "caro Matteo, caro Luigi, fermatevi finché siete in tempo, ritirate la manovra, state sfasciando i conti e non mantenendo le promesse elettorali, seguite i consigli della contromanovra che abbiamo fatto con Padoan".

Quindi un attacco sul condono ("Come dire che chi ha pagato le tasse è uno scemo") e sulla nomina di Marcello Foa alla presidenza della Rai ("Un bugiardo, una fake news che cammina"). Chiedo ai parlamentari del Pd in Ue domani mattina di denunciare il presidente della Rai per calunnia e diffamazione. "Abbiamo ragione di credere che le schede della sua elezione siano segnate, chiediamo da settimane di vederle", ha aggiunto, "Casellati e Fico le facciano vedere per verificare".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.