Flat tax, governo dà i numeri: Salvini smentisce Tria

Def Tria anche nel 2020 e 2021 riduzione aumenti Iva per 5,5 e 4,4 miliardi

Def Tria anche nel 2020 e 2021 riduzione aumenti Iva per 5,5 e 4,4 miliardi

Abbiamo un dejà-vu che riguarda il Def e, di conseguenza, la manovra. Sul valore degli sgravi fiscali per le partite Iva che saranno inseriti nella prossima legge di bilancio Tria e Salvini hanno ragione entrambi e dicono la stessa cosa, come si sono affrettati a chiarire non appena si è parlato di "giallo" sulla flat tax.

A spiegare la differenza tra le cifre così apparentemente distanti fornite dai due ministri, ma anche la portata reale dello sgravio, è in parte il meccanismo dell'acconto e dei saldi su cui si basa il pagamento dell'Irpef da parte dei lavoratori autonomi, e il fatto che l'imposta diventa forfettaria. E questa confusione - con un ministro dell'Interno che smentisce la relazione del collega all'Economia - non fa altro che mandare in tilt i mercati, con logiche conseguenze su spread e crescita attesa. Lo chiariscono il vicepresidente del Consiglio Matteo Salvini e il ministro dell'Economia Giovanni Tria in una nota congiunta dopo le indicazioni di stamattina sulle risorse destinate alla flat tax, per Tria 600 milioni nel 2019 e 1,8 miliardi nel 2020, per Salvini 1,7 miliardi.

Secondo Matteo Salvini, però, "sono di più, un miliardo e 700 milioni" nel 2019.

Giovanni Tria, che ha illustrato la sua relazione in commissione, era già stato smentito (e attaccato - si ricordino gli audio registrati da Rocco Casalino) dal Movimento 5 Stelle: ora deve fronteggiare anche l'offensiva della Lega.

Potrebbero presentarsi dei colpi di scena dato che la flat tax è l'unica tra le principali novità fiscali proposte dal Governo del Cambiamento a non presentare le relative disposizioni nella bozza del documento citato.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.