Juventus, caso stupro Cristiano Ronaldo: spuntano altre due accusatrici, una è Ruby

Cristiano Ronaldo è stato il Real Madrid a pagare Kathryn Mayorga

Cristiano Ronaldo è stato il Real Madrid a pagare Kathryn Mayorga

Queste le parole dell'avvocato di Cristiano Ronaldo: "Il rapporto fu assolutamente consensuale, l'accordo di riservatezza che seguì non ha alcun significato di ammissione di colpa". "È stato un vero gentiluomo con me".

"Anche se Cristiano Ronaldo è abituato ad essere oggetto di attenzione dei media, inerente alla condizione di una persona famosa, è assolutamente deplorevole che i media continuino a diffondere e incoraggiare una campagna diffamatoria intenzionale sulla base di documenti digitali rubati e facilmente manipolabile". Guardava un film, si rilassava e faceva gli addominali. Il fascicolo sul caso è stato riaperto la settimana scorsa, ma, poiché il calciatore si trova in Europa, non è stata ancora fissata una data per la sua deposizione. In quel periodo, infatti, Ronaldo era appena passato al Real e il club temeva per la sua immagine. "Lei avrebbe detto di no svariate volte". Il fuoriclasse portoghese della Juventus, già alle prese con la denuncia per il presunto stupro perpetrato su Kathryn Mayorga nel 2009, viene accusato di molestie su altre due ragazze. Ieri, per esempio, l'inglese Sun ha tirato fuori un tris di altre donne che accuserebbero Cristiano e si sommerebbero a Kathryn Mayorga, spinta anche dal movimento femminista #metoo.

"Considero lo stupro un crimine abominevole contrario a tutto ciò che sono e in cui credo - ha scritto qualche giorno fa su Twitter, respingendo le accuse mosse a suo carico - Non alimenterò il circo mediatico, creato da coloro che vogliono cercare di promuoversi a mie spese". In proposito si è espresso però di recente anche Paolo Boccardo, legale di Ruby (all'anagrafe Karima El Mahroug): "È una fake new". Secondo quanto riportato, il giocatore si sarebbe sempre dichiarato innocente e avrebbe firmato contro la sua volontà.

Alfonso Signorini ha parlato delle informazioni che è riuscito a racimolare fino ad oggi affermando che il suo lavoro in questo momento si sta concentrando non tanto sulle miriadi di ragazze che accusano Cristiano Ronaldo, ma sul CR7 uomo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.