F1: Hamilton trionfo a Suzuka, sesta la Ferrari di Vettel

Schumacher diventa campione del mondo per la sesta volta – Getty images

Schumacher diventa campione del mondo per la sesta volta – Getty images

I timori per la Ferrari sono stati confermati nelle qualifiche: Hamilton ha conquistato la pole davanti al compagno di squadra della Mercedes Valtteri Bottas. Sarà necessario dunque aver sottoscritto un abbonamento all'emittente di proprietà del magnate australiano naturalizzato statunitense Murdoch oppure, nel caso si disponga di un decoder attivo e funzionante si può acquistare anche il singolo Gran Premio. La Ferrari è migliorata nel secondo settore ed in questa prima parte di qualifica, il distacco tra i due piloti è di tre decimi. In classifica generale Hamilton ha 306 punti, Vettel segue a 256. Non si conosce ancora l'entità del danno né le decisioni dei commissari di gara. "Invece ha iniziato a piovere dopo", ha spiegato Vettel giustificando in tal modo quanto accaduto ai box. Proprio qualcosa si è rotto, nella seocnda metà del campionato, nella testa del Numero 1 dlela Ferrari.

Prove ufficiali piene di colpi di scena, errori e sorprese finali al Gran Premio del Giappone.

Pokerissimo di Lewis Hamilton in Giappone.

Disastro Ferrari in Giappone, soprattutto per Sebastian Vettel.

Ferrari quinta e sesta - Un weekend non eccezionale per la Ferrari.

Nel panino delle due Rosse c'è la Red Bull di Max Verstappen che, nel corso della sessione, si è lamentato parecchio dell'instabilità della sua monoposto sul tracciato giapponese. Il risultato è un deludente nono posto in qualifica, partirà ottavo grazie alla penalizzazione di Ocon (Force India). Giusto per non farsi mancare nulla Hamilton si regala il giro veloce a un giro dalla fine. Possibilità di sorpassi in gara dovrebbero essercene, tuttavia anche a Suzuka partire davanti a tutti sulla griglia di partenza potrebbe comunque garantire un vantaggio magari decisivo. Dopo tutto in questo circuito lo spettacolo è dimensionato da un binomio che interessa sì la velocità di una Formula 1, ma in una carreggiata stretta, con poche vie di fuga e con un asfalto molto ingannevole tra Sali e scendi da vuoti nello stomaco. "Per la Pole non lo so come siamo messi vediamo domani, oggi sono contento ma se la Mercedes sarà veloce come oggi. sarà difficile". Vettel non vuole neanche pensare a un aiutino dal meteo: "può darsi che la pioggia ci favorisca".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.