Atterraggio in mare in Micronesia, tutti salvi

Micronesia aereo cade in acqua tutti salvi i passeggeri

Micronesia aereo cade in acqua tutti salvi i passeggeri

È l'esito del salvataggio miracoloso dell'aereo della Air Niugini precipitato in una laguna, nel Pacifico, nell'arcipelago della Micronesia.

Prima che l'aereo precipitasse è stato inviato un tragico messaggio di aiuto dell'MH370, il Boeing era sulla rotta per Port Moresby in Papua Nuova Guinea.

I soccorritori sono arrivato dopo 5 minuti dallo schianto, erano persone normali poichè in quella zona ci sono molte barche alla riva. Il passeggero, che aveva un biglietto Ryanair per Amsterdam, dopo essersi reso conto di non essere entrato in tempo nell'aereo durante le operazioni di imbarco, è uscito da una porta anti-incendio dopo averla sfondata, è balzato sulla pista e si messo a rincorrere un velivolo. Il velivolo, un Boeing 737 della compagnia Air Niugini, cercava di atterrare a Chuuk Island, negli Stati federati della Micronesia, ma non riuscendovi ha dovuto optare per l'oceano.

Un testimone, John Merelli, che lavora in un hotel vicino alla fine della passerella, ha parlato con The Guardian Australia. Tutti sono stati tratti in salvo. John in seguito ha detto che l'aereo stava affondando, ed ora si trova sott'acqua.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.