Indonesia, sisma e tsunami: i morti sono almeno 384

Indonesia terremoto tsunami

Indonesia terremoto tsunami

L'ultima, di magnitudo 7.5, è stata registrata nell'arcipelago di Sulawesi, in Indonesia, e ha provocato uno tsunami che ha colpito la città di Palu, la capitale della provincia.

Le prime scosse si erano verificate già nella mattinata di venerdì 27 settembre, la più potente delle quali era stata di magnitudo 6.1, e hanno provocato la morte di almeno una persona e dieci feriti. Invece, lo tsunami si è infranto contro le coste di Palu. Il portavoce dell'Agenzia dei disastri nazionali in Indonesia ha commentato: "Sarà impiegata tutta la forza nazionale, e domani mattina invieremo degli elicotteri per portare assistenza nelle aree colpite dallo tsunami". Il sisma valutato dall'INGV di magnitudo 7.3 (7.7 secondo USGS aamericano) ha avuto una profondità di 19km e un epicentro sulla penisola di Minahassa, nell'Isola di Sulawesi.

Nel dicembre 2004, un terremoto di magnitudo 9.1 al largo dell'isola di Sumatra, nell'ovest dell'Indonesia, causò uno tsunami che provocò 230mila morti in una decina di Paesi del sudest asiatico, di cui oltre 120.000 solo in Indonesia.

Nelle immagini riprese in video amatoriali e dalle tv indonesiane, si vedono persone che correvano nelle strade, decine di corpi coperti da lenzuola allineati lungo la costa devastata. Un segnale dell'arrivo del maremoto è la regressione delle acque, in pratica il mare si ritira al punto da lasciare porti e navi a secco: l'onda sta preannunciato il suo arrivo. "Ci sono notizie di numerosi edifici crollati per colpa del terremoto, ha detto il portavoce Sutopo Purwo Nugroho, ammettendo però che il buio e l'interruzione delle linee di telecomunicazione rendono impossibile stime più precise e rallentano i soccorsi fino a domattina".

Lo tsunami ha spazzato via case e persone.

I terremoti sono frequenti in Indonesia, collocata sull " anello di fuoco', una catena di vulcani collocata sulle linee di faglia del bacino del Pacifico.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.