UEFA, annuncio storico: "Cambieremo regola dei gol in trasferta"

Ancelotti

Ancelotti

La crème de la crème degli allenatori di club europei si è concentrata, tra le altre cose, sulla possibilità di unificare le finestre di trasferimento per i vati paesi e delle questioni di arbitraggio, compreso il sistema VAR (Video Assistant Referee). Marchetti ha parlato anche delle discussioni che ci sono state tra gli allenatori riguardanti il Var e la sua applicazione: "Il nostro capo degli arbitri Roberto Rosetti ha mostrato ed interpretato alcune situazioni tratte dall'ultimo Mondiale". "È importante per noi incontrarci, e ascoltare i vostri consigli", ha detto il Presidente Uefa, Aleksander Čeferin all'apertura dell'incontro.

Qualcuno crede che una quinta sostituzione - ha dichiarato Marchetti - sarebbe utile, ma senza troppe interruzioni. Abbiamo affrontato una lunga analisi tecnica della stagione, un argomento che è il pane quotidiano degli allenatori.

Possibili cambiamenti per le massime competizioni della UEFA. "Ogni anno proponiamo idee, alcune delle quali sono state messe in atto, e sono tutte volte a migliorare il gioco del calcio". "Questi forum sono opportunità interessanti", ha aggiunto l'allenatore del Napoli, Carlo Ancelotti. "Riflettiamo sul lato tecnico e tattico del gioco e su come sta cambiando il calcio".

Gli allenatori avrebbero portato alla ribalta il desiderio di veder abrogata la regola che il gol in trasferta vale doppio. Una novità, questa, che vedremo nella Champions Leuague 2018/19.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.