Parma-Juventus, Allegri: "Nel primo tempo abbiamo sofferto, poi siamo cresciuti. CR7…"

Serie A, la Juventus vince a Parma e consolida il primato. L’Inter sbanca il dall’Ara

Serie A, la Juventus vince a Parma e consolida il primato. L’Inter sbanca il dall’Ara

"Non ritirare il premio è una scelta personale, come tutte le scelte personali vanno rispettate, sicuramente aveva fatto una grandissima annata". A lei toccherà raccontare la prestazione del rampollo al papà Cristiano che per una volta, sognerà di emulare il figlio già a partire dalla prossima partita contro il Sassuolo dopo la sosta per le nazionali. Ora darò una mia idea e poi la chiudiamo. "Non scordiamoci poi l'Atalanta, la Sampdoria, il Genoa, che comunque sono squadre, con la Fiorentina, che andare a battere è sempre difficile". In panchina, dunque, si dovrebbero accomodare Emre Can, Cuadrado e Douglas Costa, ma soprattutto Paulo Dybala. "O il quarto", ha sorriso l'allenatore. È uguale. Contano i fatti, i numeri.

"Dybala è sereno, è alla ricerca della migliore condizione". La Juve se l'è tenuto stretto, dopo il prestito al Verona, e ha respinto le ultime proposte di club francesi (su tutti il Marsiglia) per forgiarlo al fianco di Ronaldo e Mandzukic. La Roma ha rinnovato molto, per vincere lo scudetto bisognerà faticare di più, perché le sei squadre si sono livellate verso l'alto. Allegri se lo coccola: "Non me lo aspettavo così".

Inoltre, si segnala un intervento da macellaio di Pjanic nel corso del secondo tempo intervento non rilevato dall'arbitro. All'interno della conferenza stampa prepartita, Allegri ha replicato in maniera infastidita ai giornalisti: "Non voglio diventare un modello ma quando smetterò mi dovranno spiegare, visto che non lo capisco bene, cosa vuol dire giocare bene".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.