Serie B, a Cosenza non si gioca. Parere negativo dell'arbitro

Cosenza-Verona: non si gioca! Condizioni del campo pessime

Cosenza-Verona: non si gioca! Condizioni del campo pessime

La lotta contro il tempo per prendere praticabile il terreno di gioco dell'impianto bruzio è stata persa. La gara era data fortemente a rischio per le condizioni del manto erboso del San Vito-Marulla, che è stato rizollato un paio di giorni fa.

E pensare che solo ieri il Sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, dichiarava: "Avremo il terreno di gioco migliore della Serie B". Era prevista per questo pomeriggio alle 18.00 ma alla fine l'arbitro dell'incontro ha comunicato ai capitani delle due squadre che la gara non avrebbe avuto inizio.

In occasione della seconda giornata di campionato di Serie B, non è stato soltanto il Benevento a riposare ma anche Cosenza e Verona: costrette entrambe a non poter giocare la seconda partita del loro campionato, a causa del manto erboso. Espletata la gara i lavori sono ufficialmente partiti, ma come ribadito più volte anche dalla stessa amministrazione sono tutt'altro che finiti. La società del presidente Guarascio ha invitato i sostenitori, che hanno atteso al di fuori dello stadio Marulla il via per entrare "ad allontanarsi dall'impianto".

Si Sta svolgendo adesso un primo sopralluogo, tra qualche ora ne è previsto un altro, per capire se ci possano essere i presupposti per disputare regolarmente il match. La squadra ospitante rischia lo 0-3 a tavolino. "Certamente chiederemo conto di quanto accaduto nelle sedi opportune perché la città di Cosenza merita rispetto".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.