Champions League, cresce l'attesa per i sorteggi: i possibili rischi del Napoli

Champions League, al via i sorteggi: quali club può incontrare il Napoli

Champions League, al via i sorteggi: quali club può incontrare il Napoli

Il sorteggio sarà trasmesso in diretta TV [VIDEO], su Rai Due e su Sky Sport 24 (canale 200 della piattaforma) a partire dalle ore 17.45.

Quante e quali sono le squadre italiane.

Le squadre sono suddivise in quattro fasce.

Mancano le sei squadre vincitrici degli spareggi di stasera e domani, ma le quattro fasce dei gironi di Champions League cominciano a prendere forma.

Quante sono le fasce. I club sono ordinati in base al coefficiente dato dalla somma di tutti i punti ottenuti in Europa nei cinque anni precedenti e, in caso di parità, prevale la società che ha il coefficiente della federazione di appartenenza più alto.

Prevista anche la presenza di Cristiano Ronaldo, che verrà premiato per il gol più bello della stagione: quasi per ironia della sorte il campione bianconero ha ottenuto il riconoscimento per la rete segnata in rovesciata a quella che sarebbe poi diventata la sua nuova squadra. Napoli e Roma sono in seconda fascia e, pertanto, a parte la Juve possono affrontare una delle teste di serie già elencate. Di conseguenza rischia quello che viene chiamato il gergo il girone di ferro, o della morte.

Su 32 squadre partecipanti, 26 sono già inserite nel lotto di società che verranno estratte a sorte nel sorteggio di giovedì a Montecarlo. Con i bianconeri, infatti, ci sono Real Madrid, Atletico Madrid, Barcellona, Bayern Monaco, Manchester City, PSG e Lokomotiv Mosca, ragion per cui il cammino dei ragazzi guidati da Massimiliano Allegri potrebbe essere meno complicato rispetto alle altre italiane.

In seconda fascia troviamo Napoli e Roma, anche loro in ottima compagnia di Borussia Dortmund, Porto, Manchester United, Shakhtar Donetsk, Tottenham Hotspur.

QUARTA FASCIA: Brugge, Galatasaray, Inter, Hoffenheim (Gli ultimi quattro posti verranno definiti in base all'esito dei playoff). La seconda fascia, però, potrebbe riservare sorprese sgradite ai campioni d'Italia: in primis il Manchester United e il Tottenham, pretendenti ad un posto tra le migliori 4 d'Europa, mentre la terza fascia potrebbe includere il Liverpool, qualora il Benfica dovesse passare il turno, oppure il Valencia, a sua volta in una posizione intermedia in attesa dell'esito degli spareggi.

Il programma del ritorno dei playoff, 28/29 agosto - Ajax-Dinamo Kiev (3-1); Vidi-Aek Atene (1-2); Young Boys-Dinamo Zagabria (1-1); Bate Borisov-Psv Eindhoven (2-3); Benfica-Paok Salonicco (1-1); Stella Rossa Belgrado-Salisburgo (0-0).

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.