Ritardi o niente partita, Dazn a rilento

Serie A, il Codacons attacca Sky e DAZN: il comunicato

Serie A, il Codacons attacca Sky e DAZN: il comunicato

DAZN non funziona, o almeno non per una parte di utenti.

Il Codacons, quale strumento di rappresentanza di interessi diffusi, ha ovviamente fatto corrente di tutte le lamentele e segnalazioni arrivate durante le partite che DAZN trasmetteva: Lazio-Napoli, Sassuolo-Inter e Parma-Udinese. In sintesi, l'esposto all'Antitrust non riguarda solo le interruzioni e la scarsa qualità delle immagini durante lo streaming, ma anche la beffa che hanno subito gli abbonati Sky, ovvero pagare un extra abbonamento di 9,90 € mensili per un servizio inadeguato e senza usufruire di uno sconto sull'abbonamento, considerata la riduzione delle partite di Serie A visibili su Sky (da 10 a 7).

Come è noto, DAZN trasmetterà per ogni giornata di Serie A tre match in diretta e in esclusiva: dopo l'esordio di sabato scorso, ecco dunque il live streaming di Napoli-Milan, che segna tra l'altro il debutto dei rossoneri del tecnico Gennaro Gattuso in campionato, in seguito al rinvio della gara della prima giornata contro il Genoa, a causa del lutto che ha colpito la città ligure. Non verranno peraltro pubblicati contributi in qualsiasi modo diffamatori, razzisti, ingiuriosi, osceni, lesivi della privacy di terzi e delle norme del diritto d'autore, messaggi commerciali o promozionali, propaganda politica.

In particolare, con l'avvincente sfida Napoli-Milan in programma proprio in questo fine settimana, la società della Perform Group ha deciso di rendere chiari alcuni passaggi per garantire la migliore ricezione del segnale di DAZN ed evitare così all'occorrenza una caterva di critiche giunte nel corso e al termine della sfida con la quale la piattaforma ha debuttato nel massimo campionato. Dipenderà dall'orario e dal giorno.

Per tutte queste ragioni l'Associazione ha chiesto all'AGCM di: - aprire un'istruttoria (ai sensi dell'art 6 del Regolamento del 1.4.2015 sulla pratiche commerciali scorrette e pubblicità ingannevole) e inibire la continuazione della condotta, accertando e sanzionando le emittenti per pratica commerciale aggressiva vietata ai sensi degli artt.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.