Diciotti verso Catania: sbarco in stand-by

La Diciotti e i 177 migranti al largo di Lampedusa Moavero chiede aiuto alla Ue   
                       
                
         Oggi alle 07:1

La Diciotti e i 177 migranti al largo di Lampedusa Moavero chiede aiuto alla Ue Oggi alle 07:1

Almeno così aveva detto il presunto ministro dei Trasporti Danilo Toninelli su Twitter, aggiungendo: "I valorosi uomini della Guardia costiera hanno compiuto il loro dovere salvato vite umane ad appena 17 miglia da Lampedusa".

Proprio ieri, annunciando di aver recuperato i 61 migranti che viaggiavano a bordo di un altro gommone, la cui foto dall'alto era stata diffusa polemicamente da Salvini, il governo maltese aveva rivendicato di "fare la propria parte" e invitato l'Italia a fare la sua consentendo l'approdo della Diciotti in un porto italiano.

La nave Diciotti della guardia costiera, al centro di un braccio di ferro Italia-Malta, è da quasi 4 giorni al largo di Lampedusa con 177 migranti a bordo. Ai migranti questi sedicenti maltesi avrebbero fornito cibo, bevande e giubbotti di salvataggio salvo informarli - sempre secondo le testimonianze raccolte - che non li avrebbero condotti a Malta, avendo "sbagliato rotta": dopo aver appreso che i migranti non avevano dispositivi di navigazione satellitare, gli equipaggi dei soccorritori avrebbero lasciato intendere ai migranti che sarebbero stati 'scortati' verso Lampedusa. Anche perché se "i 177 migranti per ora sono tranquilli e i colleghi a bordo mi scrivono su WhatsApp che tutto va bene, è risaputo che se le stesse persone capissero che li vogliamo riportare in Libia o trasbordare su un'altra nave diretta in Libia, ecco che sarebbero disposti a tutto, anche al suicidio". "E cioè riaccompagnare in un porto libico le persone recuperate in mare" ha minacciato il ministro. "Se i migranti dicono la verità, è l'ennesima prova che in Europa ci sono troppi Paesi che fanno i furbi con l'Italia", il commento di Salvini. Nel corso della giornata erano uscite indiscrezioni su un possibile sbarco a Pozzallo, ma senza conferme. L'indagine "punta a individuare scafisti e "a conoscere le condizioni dei 177 migranti a bordo della unità navale militare". Palma, Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà, informa "Le Alte Cariche dello Stato". A terra c'e' solo personale della guardia costiera, della polizia di Stato, della guardia di finanza e dei carabinieri, nessun volontario o appartenenti alla Protezione civile per l'assistenza allo sbarco e l'assistenza dei migranti.

Recommended News

  • Probabili Formazioni Serie A 2018-2019: 1.a Giornata

    Probabili Formazioni Serie A 2018-2019: 1.a Giornata

    Un giorno all'inizio della Serie A 2018-19 , anche se non è così scontato che sabato 18 agosto si giochi regolarmente. La Roma , che ha chiuso lo scorso campionato al terzo posto, vuole confermare ed eventualmente l'ottimo risultato.
    Ambulanze e il pagamento del pedaggio autostradale

    Ambulanze e il pagamento del pedaggio autostradale

    Gli sfollati sono costantemente seguiti sia dalla protezione civile che dai vigili del fuoco con un impegno straordinario. Un loro gesto di generosità sarebbe ben recepito non solo dal Governo, ma anche dagli italiani .
    Inter, Spalletti:

    Inter, Spalletti: "Più forti dell'anno scorso, si lotta per lo scudetto"

    Domani sera a Reggio Emilia inizia il campionato dell'Inter che alle 20.30 affronta in trasferta il nuovo Sassuolo di De Zerbi. Poi è chiaro che bisogna andare incontro alle qualità individuali e far sì che si comportino da squadra.
  • Nave Diciotti, Toninelli:

    Nave Diciotti, Toninelli: "Spetta a Malta farsi carico dei 177 a bordo"

    Per i migranti a bordo della nave "Diciotti" "l'unica soluzione finale è di sbarcarli a Lampedusa o in un porto italiano ". La nave della guardia costiera italiana , quindi, è da quasi quattro giorni tra Malta e Lampedusa .
    Marchisio rescinde il contratto: addio alla Juve dopo 25 anni

    Marchisio rescinde il contratto: addio alla Juve dopo 25 anni

    Il tecnico della Juventus Massimiliano Allegri ha parlato alla vigilia della partita contro il Chievo , prima gara di campionato . Si chiude oggi, a sorpresa, la storia di Claudio Marchisio con la Juventus , dopo la rescissione consensuale del contratto .

    Calcio in tv: guide, orari e pacchetti

    Fino alla scorsa stagione, il Biscione a pagamento trasmetteva le gare delle principali squadre del campionato italiano. In migliaia hanno preso d'assalto le pagine social di DAZN con parole grosse nei confronti della piattaforma.
  • Spalletti:

    Spalletti: "Inter e Milan possono infastidire la Juventus"

    E dunque domenica prossima contro il Torino nel debutto a San Siro l'Inter è chiamata già al riscatto. Io non credo onestamente che il campo abbia influito.
    Spalletti:

    Spalletti: "Inter ko per un rigore. Il campo ha influito"

    I ritardi dei croati non ha influito niente, le partite le vincono e le perdono quelli che le giocano non quelli che non ci sono. I tifosi nerazzurri si aspettano molto dalla squadra allestita quest'anno e sperano di poter competere per lo scudetto .
    Kevin Spacey,

    Kevin Spacey, "Billionaire Boys Club" flop clamoroso

    Più che la debolezza della storia però, il film paga la pessima immagine di Spacey che ha peraltro un ruolo minore. Quasi sicuramente Kevin Spacey non farà parte di nessun " Billionaire Boys Club ".
  • Napoli, Ancelotti è mister esordio: al debutto non perde mai

    Napoli, Ancelotti è mister esordio: al debutto non perde mai

    Perché Sheva, che con Carletto ha come noto un legame profondissimo, è lì, presente in qualità di opinionista. E poi, Ancelotti torna serio: "Auguro a Milik di fare la carriera che ha fatto Shevchenko ".
    Roma, Dzeko come Van Basten:

    Roma, Dzeko come Van Basten: "Uno dei miei tre gol più belli"

    La dinamica della gara è stata chiara, nel primo tempo abbiamo fatto bene nel palleggio ma meno bene nel chiudere l'azione. Una magia di Edin Dzeko all'89' fa felice la Roma che espugna il Filadelfia e batte il Torino nell'esordio in campionato.
    India, inondazioni nello stato del Kerala: le difficili operazioni di soccorso

    India, inondazioni nello stato del Kerala: le difficili operazioni di soccorso

    Secondo il governo, gran parte delle persone sono morte travolte dai detriti causati dalle varie frane e smottamenti. E' salito a 164 il numero delle vittime delle terribili inondazioni nello stato del Kerala , nel sud dell'India.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.