Bekaert: Sting porta solidarietà a operai e canta con loro

Firenze, al presidio dei lavoratori dell’ex Pirelli Bekaert di Figline Valdarno arriva anche Sting e…

Firenze, al presidio dei lavoratori dell’ex Pirelli Bekaert di Figline Valdarno arriva anche Sting e…

"La vostra storia è la stessa storia del mio paese, dove fu chiusa all'improvviso l'unica fabbrica che c'era, che produceva navi", ha detto in inglese il cantante rivolgendosi ai lavoratori. Fra le altre, anche "The last ship", scritta per ricordare la chiusura del grande cantiere navale dove lavoravano il nonno e il padre a Wallsend, non lontano da Newcastle, dove lui abitava da bambino.

Il cantante britannico Sting, star dei Police e punto di riferimento musicale per tutto il mondo, ha voluto mostrare la propria vicinanza ai 318 operai di Fligline Valdarno licenziati in tronco dalla multinazionale belga Bekaert. Circa 400 le persone presenti, tra cui i rappresentanti sindacali e il sindaco di Figline e Incisa Valdarno Giulia Mugnai, che hanno poi potuto assistere a una breve esibizione dell'artista. Gli operai hanno risposto con "Una vita da mediano" di Ligabue.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.