Incendio ed espolsione sulla tangenziale di Bologna, vittime e feriti

Bologna, espole un camion di combustibile: apocalisse in tangenziale

Bologna, espole un camion di combustibile: apocalisse in tangenziale

Proseguono i lavori dei Vigili del Fuoco dopo l'incendio di oggi che, intorno alle 14, è divampato a seguito dell'incidente causato da una cisterna che trasportava liquido infiammabile lungo il Raccordo di Casalecchio in direzione della A14. Il bilancio per ora è di due morti e oltre sessanta feriti.

L'incidente, inoltre, ha causato un incendio che avrebbe raggiunto le automobili parcheggiate all'interno di una concessionaria di Via Caduti di Imola, causando un incendio a catena di tutti i veicoli coinvolti. Sono scoppiati i vetri anche di alcune case vicine, che hanno visto anche le loro tende e i loro utensili presenti sui rispettivi balconi andare completamente in cenere. L'incendio è stato spento, i vigili del fuoco stanno raffreddando l'area per rendere più fattibili gli interventi. Al lavoro i vigili del fuoco per cercare di domare le fiamme. Per ragioni di sicurezza è stata chiusa anche la tangenziale di Bologna, nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio e lo Svincolo aeroporto 4 bis, in entrambe le direzioni. Si eleva una colonna di fumo visibile da svariati km.

Sul Raccordo di Casalecchio, tra Bologna Casalecchio ed il bivio con la A14 Bologna-Taranto in entrambe le direzioni, si è resa necessaria la chiusura del tratto. La zona è interdetta al traffico veicolare e pedonale. Nei pressi dell'incendio sono stati trovati dei resti carbonizzati di persona o di persone ma non è noto quanti siano i dispersi. E il bilancio è pesantissimo: un morto e almeno 50 feriti.

La maggior parte dei feriti è stata trasportata al vicino Ospedale Maggiore con problemi di ustioni fra 1° e 3° grado; una decina si trova invece all'ospedale di Bazzano. Il carico di materiale infiammabile, probabilmente GPL, si è sversato in strada raggiungendo anche le auto circostanti. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte che, a Bologna, ha visitato i feriti dell'incidente di ieri e sorvolato, in elicottero, il luogo dove è crollato il ponte sull'autostrada. Poi le fiamme, seguite da diverse esplosioni.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.