Foa, niente presidenza Rai. La Commissione di Vigilanza lo boccia

Giampaolo Rossi

Giampaolo Rossi

"Mi metto a disposizione dell'Azionista invitandolo a indicarmi i passi opportuni da intraprendere nell'interesse della Rai", replica così Marcello Foa attraverso i suoi canali social. Foa incassa solo 22 voti favorevoli e una scheda bianca, e la sua nomina è quindi "non efficace": manca la necessaria e vincolante ratifica definitiva. Il primo vede Foa dimettersi, seguendo l'esempio dell'ex Ragioniere generale dello Stato, Andrea Monorchio, che nel 2005, indicato presidente della tv pubblica e bocciato dalla Vigilanza, rinunciò a tutti gli incarichi a Viale Mazzini.

Commissione di Vigilanza che si è riunita questa mattina.

Sulle nomine Rai "mi aspettavo un comportamento normale nei rapporti fra alleati, o se preferisce un corretto rapporto maggioranza-opposizione".

Ma l'idea che Foa torni in Parlamento per un nuovo voto senza colpo ferire non piace a Di Maio: "Il governo non può ignorare il voto della commissione", ha detto durante un'audizione nel pomeriggio in Senato.

La commissione parlamentare di Vigilanza sui servizi radiotelevisivi ha bocciato l'elezione a presidente della Rai di Marcello Foa, il candidato proposto dai partiti di governo Lega e M5s. Lo statuto della RAI prevede in effetti che in mancanza di un vicepresidente in CdA, a presiedere il consiglio in caso di "assenza, impedimento o vacanza di carica" del presidente sia il membro più anziano. Un governo di sbruffoni voleva imporre un amico di Putin alla guida della Rai ma la Vigilanza ha detto no a Marcello Foa. Foa è "il massimo che si può ambire come presidente della televisione pubblica". "Non potrà quindi essere votata dai componenti di Fi". Così Gianluigi Paragone del M5S, che ha chiesto a Foa di non ritirare la propria candidatura.

Giorgio Mulè, capogruppo di Forza Italia in commissione Vigilanza, ha definito la bocciatura di Foa "un incidente di percorso, non un vulnus irreparabile" nel rapporto con la Lega.

Stamani, il vice premier e ministro dell'Interno, si era recato all'Ospedale San Raffaele di Milano per far visita a Berlusconi, ricoverato per controlli di routine, e per discutere di Rai. Una visita di cortesia durante la quale si è parlato anche della questione Rai. E' quanto fa sapere una nota della Lega Nord.

Martedì 31 luglio il consiglio d'amministrazione Rai aveva accolto Marcello Foa, che aveva ottenuto la maggioranza dei voti. Questa potrebbe essere quella decisiva anche se anche sia dalla Lega che da Forza Italia arrivano messaggi di distensione.

"Forza Italia e Pd si sono schierati contro di lui, allievo di Montanelli, giornalista de Il Giornale e forte sostenitore della sovranità nazionale", hanno aggiunto i pentastellati.

"Vogliono una Rai asservita ai comandi di Salvini e della Casaleggio".

In apertura di lavori era stato reso noto il contenuto di una lettera inviata da Fabrizio Salini, amministratore delegato, in cui si comunicava la nomina da parte del Cd di Marcello Foa.

Recommended News

  • Calciomercato Milan, si studia l'opzione Higuain in prestito

    Calciomercato Milan, si studia l'opzione Higuain in prestito

    In questo caso adesso si parla di uno scambio alla pari, sulla base di una valutazione attorno ai 40 milioni di euro. Continua a tenere banco la trattativa tra Juventus e Milan per quello che potrebbe essere lo scambio dell'estate.
    Benfica-Juventus, ICC 2018: dove vederla in streaming e in tv

    Benfica-Juventus, ICC 2018: dove vederla in streaming e in tv

    Sarà Benfica-Juventus , con fischio d'inizio alle 19 (ora italiana), al Red Bull Arena di Harrison , nel New Jersey. Dopo la sfida al Benfica , la formazione di Allegri giocherà altri due match negli States.
    Chelsea, Sarri non aspetta più Higuain

    Chelsea, Sarri non aspetta più Higuain

    In un calcio così veloce e pericoloso, con trattative che saltano all'ultimo minuto, con i giocatori non c'è mai una certezza". E' uno che la palla la sa gestire, che sa valutare quando fare i tre tocchi e quando meno.
  • Tragico incidente in Scozia, muoiono donna e bimbo di Siracusa

    Tragico incidente in Scozia, muoiono donna e bimbo di Siracusa

    Le altre tre vittime si trovavano sul fuoristrada, un uomo di 63 anni e due donne 69 e 70, tutti scozzesi. Nel frattempo la Farnesina ha fatto sapere che sta seguendo con la massima attenzione il caso.
    Marcello Foa risponde all’opposizione:

    Marcello Foa risponde all’opposizione: "Mi descrivono come Belzebù, non mi conoscono"

    "Ma sono certo che si mostreranno responsabili e voteranno compattamente no sul nome del presidente incaricato". E ancora, ha aggiunto, che proponendo Foa al buio "il governo ha utilizzato un metodo sbagliato".
    Napoli-Chievo, amichevole: formazioni ufficiali e cronaca in diretta live

    Napoli-Chievo, amichevole: formazioni ufficiali e cronaca in diretta live

    Napoli (4-3-2-1): Karnezis; Hysaj , Albiol , Maksimovic, Luperto; Fabian Ruiz , Allan , Hamsik; Verdi , Insigne; Inglese . Sarà Marco Aureliano a dirigere il match amichevole delle 21 tra Napoli e Chievo Verona .
  • Indonesia, terremoto magnitudo 6,4 Almeno 10 le vittime, bloccati 500 escursionisti

    Indonesia, terremoto magnitudo 6,4 Almeno 10 le vittime, bloccati 500 escursionisti

    Ancora un sisma nella martoriata Indonesia , che continua a subire scosse sismiche di alta magnitudine. Non si registrano conseguenze post sisma a causa della profondità abbastanza elevata.

    Atleta Daisy Osakue aggredita

    Da lei quindi se gareggerà agli Europei di atletica di Berlino dal 7 al 12 agosto, si attende una bella gara. Secondo le prime verifiche, è da escludere che l'azione sia riconducibile a discriminazione razziale .
    Morata e Alice papà di due gemelli

    Morata e Alice papà di due gemelli

    A darne l'annuncio al mondo è stato il neo papà Alvaro , tramite un messaggio social su Instagram . La coppia ha accolto oggi, 29 luglio, la nascita di due splendidi gemellini.
  • Nerone accende l’estate: in arrivo caldo rovente e la tanto odiata afa

    Nerone accende l’estate: in arrivo caldo rovente e la tanto odiata afa

    Livelli da record, soprattutto nei fondovalle alpini, in pianura Padana, nelle zone interne del Centro-Sud e delle Isole . Arriviamo da una settimana di caldo intenso, ma la prossima potrebbe anche essere più afosa .
    Sorteggio Calendario Serie A 2018-2019 Diretta Streaming Live 26-7

    Sorteggio Calendario Serie A 2018-2019 Diretta Streaming Live 26-7

    Napoli e Milan si sono sfidate una sola volta in precedenza nel mese di agosto in Serie A , i partenopei vinsero 4-2 (27-08-2016). Le pretendenti per il tricolore saranno le stesse che vorranno arrivare in fondo anche sul palcoscenico continentale.
    Il calendario della Serie A 2018-19

    Il calendario della Serie A 2018-19

    Ultima giornata d'andata con il Torino in casa il 29 dicembre, mentre chiusura del campionato al Grande Torino il 26 maggio . Gli orari , naturalmente, potranno variare per accomodare meglio le partite della Nazionale e i turni infrasettimanali.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.