Chelsea, Sarri non aspetta più Higuain

PROBABILE FORMAZIONE CHELSEA

PROBABILE FORMAZIONE CHELSEA

Fra Sarri e Spalletti, come nello scorso campionato, e' ancora X e solo i rigori permettono al Chelsea dell'ex tecnico del Napoli di battere l'Inter e conquistare i primi punti all'International Champions Cup.

Al termine di Chelsea-Inter, il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti si è così espresso: "Abbiamo sofferto la loro velocità e la loro qualità tecnica all'inizio, loro sono passati in vantaggio su una nostra interpretazione sbagliata, poi però abbiamo preso confidenza e ci siamo sciolti, giocando meglio nel secondo tempo".

Ancora tante le defezioni per Sarri, che non ha a disposizione i giocatori reduci dal Mondiale e dovrà fare affidamento su di una formazione ancora parecchio provvisoria ma con una spina dorsale decisamente italiana. Nel primo tempo non ci siamo riusciti sempre, tenevamo palla troppo poco. Così finisce che ti stancano e poi il buco lo trovano. E' uno che la palla la sa gestire, che sa valutare quando fare i tre tocchi e quando meno. Volevo far giocare Dalbert che mi sembra abbia fatto vedere delle buone cose anche se deve crescere velocemente. "Hanno fatto molto bene Emmers e Roric nelle ultime partite". La velocità nell'attuare la qualità fa la differenza. "La societa' ha in testa un piano, bisogna aspettare e vedere se si mettera' in pratica. In un calcio così veloce e pericoloso, con trattative che saltano all'ultimo minuto, con i giocatori non c'è mai una certezza". Il portiere argentino si riscatta opponendosi allo stesso Gagliardini poco piu' tardi mentre a sinistra Hudson-Odoi crea qualche grattacapo alla difesa nerazzurra.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.