Alla Fiat è finita l'era-Marchionne, Mike Manley nuovo ad; Uliano: "Chiediamo continuità"

Fca, chiusa l'era Marchionne.

Fca, chiusa l'era Marchionne. "Le sue condizioni di salute si sono aggravate". Mike Manley è il nuovo ad

Maurizio Crosetti ha scritto su Repubblica che il 20 luglio John Elkann, il presidente di FCA, è stato a Zurigo per fare visita a Marchionne. Peggiorano però sempre di più le sue condizioni di salute e così, necessariamente, si è dovuta rendere un' accelerazione della successione alla guida di Fca, Ferrari e Cnh Industrial. Si è parlato di un devastante tumore ai polmoni, scoperto per il dolore alla spalla che lo aveva portato al ricovero. Questa era la mentalità dell'ex ad di FCA che per motivi di salute ha dovuto lasciare con due anni di anticipo rispetto ai programmi il timone dell'azienda che per un decennio e mezzo ha traghettato da una crisi profonda alla ripartenza. Marchionne è amministratore delegato di Fca, presidente e ad Ferrari, presidente di Cnh e vicepresidente (non esecutivo) di Exor.

Marchionne, che nel 2004 ha saputo gettarsi in un'impresa impossibile, salvando la Fiat dal fallimento e risanandola, ha lavorato fino all'ultimo per mettere a punto i piani del futuro. All'interno dell'azienda ricopre diversi incarichi, tutti di crescente importanza, fino a diventare presidente e amministratore delegato del colosso delle sigarette. Nel mezzo numerosi incarichi di prestigio in altre aziende.

Sotto la sua dirigenza il gruppo simbolo della famiglia Agnelli ha sestuplicato il suo valore.

Fca, chiusa l'era Marchionne.

La successione di Sergio Marchionne era già un passaggio complesso, attuarla in modo rapido è certamente un'operazione molto impegnativa. Quello che mi ha colpito di Sergio fin dall'inizio, quando ci incontrammo per parlare della possibilità che venisse a lavorare per il Gruppo, più ancora delle sue capacità manageriali e di una intelligenza fuori dal comune, furono le sue qualità umane, la sua generosità e il suo modo di capire le persone. Manley e la squadra di management, ha rassicurato Fca, lavoreranno alla realizzazione del piano di sviluppo 2018-2022 presentato a Balocco il 1° giugno, che assicurerà al gruppo "un futuro sempre più forte e indipendente". Dal 2014, subentrando a Luca Cordero di Montezemolo, è diventato inoltre presidente della casa di Maranello orchestrando la riorganizzazione del team di Formula 1, tornato ormai al vertice della griglia.

Commosso il senatore Maurizio Gasparri (FI): "Marchionne ha suscitato ammirazione ma anche invidie". Prima, nell'aprile 2010, la disdetta del contratto nazionale che ha innescato il lungo braccio di ferro con la Fiom, e poi, a fine 2011, l'uscita da Confindustria. Il 26 giugno ha partecipato alla cerimonia di consegna di una Jeep Wrangler ai Carabinieri a Roma.

Recommended News

  • F1 Germania, Raikkonen amareggiato:

    F1 Germania, Raikkonen amareggiato: "Deluso per questo terzo posto"

    Da allora, però, tanti sono stati i colpi di scena e le sorprese che hanno reso più che mai vivo il campionato di Formula 1 . A seguire le due Mercedes di Lewis Hamilton e Valtteri Bottas , con rispettivamente 26 e 105 millesimi di ritardo.
    Alitalia, Toninelli:

    Alitalia, Toninelli: "Il 51% resterà in Italia"

    Di Maio invece rassicura, affermando: "Mi spenderò in prima persona con tutti i player internazionali per trovare un futuro all'azienda".
    Weekend di temporali LE PREVISIONI

    Weekend di temporali LE PREVISIONI

    Secondi il portale meteo, il caldo eccezionale sulla Scandinavia durerà "ancora qualche giorno, almeno fino al prossimo weekend". In caso di temporali forti, la criticità idrogeologica è di livello medio nell'area del bacino Basso Brenta-Bacchiglione.
  • F1 Germania, la pioggia condiziona le Libere 3, Vettel 4°

    F1 Germania, la pioggia condiziona le Libere 3, Vettel 4°

    Settima la Renault di Hulkenberg che ha preceduto l'altra Renault di Sainz e la Sauber Alfa Romeo di Leclerc. Nel Q3 la lotta per la pole position è stata una questione esclusiva tra Bottas e le due Ferrari .
    Sorteggiato il tabellone della Coppa Italia. La Fiorentina…

    Sorteggiato il tabellone della Coppa Italia. La Fiorentina…

    Il primo turno partirà il 29 luglio, il secondo il 5 agosto, il terzo il 12 agosto , il quarto il 5 dicembre. Il sorteggio avvenuto a Milano ha dcretato questo ordine per le teste di serie .
    Accoltella sul bus passeggeri, 12 i feriti

    Accoltella sul bus passeggeri, 12 i feriti

    L'autista avrebbe subito fermato il bus e aperto le porte in modo che i passeggeri potessero fuggire, prima di venire ferito. Su un bus di linea diretto verso il mare, oggi un uomo ha accoltellato sei persone e ne ha ferite altre quattro.
  • Accordo su Cdp: Palermo ad, Rivera direttore al Tesoro

    Accordo su Cdp: Palermo ad, Rivera direttore al Tesoro

    Da lì prosegue la scalata e arriva a ricoprire la carica di vicedirettore generale dal 2011 al 2014 e di direttore finanziario dal 2006 al 2014.
    Oasisi, Liam Gallagher chiama Noel:

    Oasisi, Liam Gallagher chiama Noel: "Rimettiamo insieme la grande O"

    Una reunion che avrebbe del clamoroso e che manderebbe in estasi i milioni di fan della band inglese che nel 2009 si sciolse. Il massimo dell'affronto per Liam , l'opposto di tutto quello in cui crede.

    Chef Circiello: "Parmigiano e pizza rischiano la fine delle sigarette"

    Ridurre nella dieta l'apporto di questi alimenti rischia però di danneggiare tanti prodotti di alta qualità del made in Italy . Addirittura si parla di immagini e scritte choc , come quelle sui pacchetti di sigarette .
  • Roma-Liverpool, Uefa sospende Pallotta per tre mesi

    Roma-Liverpool, Uefa sospende Pallotta per tre mesi

    Alla Roma inflitta anche una multa di 19mila euro per lancio di petardi, insufficiente organizzazione e scale bloccate nello stadio.
    Nave con 40 migranti (senza cibo) bloccata in Tunisia

    Nave con 40 migranti (senza cibo) bloccata in Tunisia

    " Siamo bloccati in mare aperto al largo della Tunisia, siamo esausti - racconta un membro dell'equipaggio -. Né la Tunisia , né l'Italia , né Malta hanno accettato di aprire il loro porti ai profughi ".
    Diritti TV: vicino l'accordo tra Perform e Sky

    Diritti TV: vicino l'accordo tra Perform e Sky

    Il gruppo inglese sta cercando di portare a termine altre intese simili , per dare la visibilità più estesa possibile a Dazn . Dopo aver concluso l'accordo con Mediaset , Perform è vicino a chiudere anche con Sky .

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.