Formula 1, Silverstone: Hamilton in pole ma le Ferrari non mollano

Kimi Raikkonen – LaPresse

Kimi Raikkonen – LaPresse

L'incidente viene messo sotto investigazione e il finlandese viene punito con 10 secondi di penalità. "L'ho presa e subito sono tornato a lottare, va bene lo stesso". Ma la giornata di Bottas cominciata bene è destinata a finire male, perché il finlandese deve cedere il 2/o posto a Hamilton, e poi anche il terzo al velocissimo Raikkonen che sopraggiunge sempre più aggressivo. È la sua quinta partenza al palo nel tempio inglese della velocità, impresa che gli ha permesso di eguagliare lo specifico record detenuto dal leggendario Jim Clark. La safety-car ha reso tutto più elettrizzante, ma anche più difficile. "Grazie del sostegno del team, grazie ai tutti i ragazzi".

Un vero capolavoro quello di Sebastian Vettel e della Ferrari, il tedesco conquista la sua 51° gara in Formula 1 ed eguaglia un campione del calibro di Alain Prost. "Senza l'errore e la penalità la gara sarebbe andata ancora meglio, ho fatto tutto il possibile, ci possono pure essere visioni diverse per quel che ho fatto, ma è andata così". Oltretutto Sebastian che era davanti solo di un punto nella classifica mondiale rispetto a Hamilton, accumula altri punti.

f1, FERRARI ESPUGNA SILVERSTONE. Vettel interrompe così una striscia di quattro successi consecutivi di Hamilton qui a Silverstone. La classifica piloti vede ora la rossa di Vettel in prima posizione con 171 punti, otto punti in piu' di Hamilton. Questa è la Formula 1 che vogliamo vedere. Ai pit stop è rimaso dietro poi, alla prima Safety Car, la Ferrari di Vettel, seguita anche da Raikkonen e dalla Red Bull hanno cambiato le gomme. Daniel Ricciardo (Aus/RedBull) + 9.500 6. Riparte la gara a 9 giri alla fine con Vettel francobollato all'alettone della Mercedes di Bottas. Max Verstappen (Ned) 93 7. Kevin Magnussen (Ger) 39 10. Dopo lo splendido quarto posto austriaco lì alla Copse avviene il contatto con l'incolpevole Carlos Sainz e tutti e due finiscono fuori. Settimo chiude un altro abituè della zona punti che quest'anno frequenta con meno assiduità, stiamo parlando di Esteban Ocon con la Force India. Sergio Perez (Mex) 23 13.

A seguire Pierre Gasly su Toro Rosso, e Marcus Ericsson, della Sauber, compagno di Leclerc. Romain Grosjean (Fra) 12 16.

Trionfo Ferrari nel Gran Premio di Inghilterra.

Nel Mondiale Costruttori la Ferrari è salita a quota 287. Presa la leadership della corsa il tedesco, non in perfette condizioni fisiche a causa di un torcicollo, comincia a martellare prendendo immediatamente il largo sugli inseguitori e mantenendo poi un costante vantaggio tra i cinque e i sei secondi su Bottas secondo.

Recommended News

  • Farmaci per la pressione potenzialmente cancerogeni: ecco l’elenco

    Il Valsartan è un antagonista del recettore dell'angiotensina, disponibile da solo o in combinazione con altri principi attivi. Sono 748 i lotti di farmaci prodotti da 15 diverse aziende farmaceutiche contenenti il principio attivo valsartan .
    MotoGP

    MotoGP " Assen, Gara: "Marquez svetta su una lotta incredibile

    Poi, al 18° giro il crollo improvviso, che lo ha visto cedere posizioni e secondi poi impossibili da recuperare. Anche Dovizioso , che gli aveva tenuto testa risalendo fino alla testa della gara, si deve arrendere.
    Mondiali: minacce morte a Bacca e Uribe

    Mondiali: minacce morte a Bacca e Uribe

    Due rigori calciati malamente da Uribe e Bacca hanno condannato i Cafeteros all'eliminazione dal Mondiale 2018 . " I rigori li sbaglia chi ha il coraggio di calciarli ", disse Diego Armando Maradona .
  • In salvo i primi sei ragazzi intrappolati nella grotta in Thailandia

    In salvo i primi sei ragazzi intrappolati nella grotta in Thailandia

    Ben Reymenants, questo il nome del sub, è stato messo al bando dal campo base dei soccorsi all'esterno della grotta . Tuttavia, se qualche possibilità esiste, è anche grazie alle tecnologie impegnate durante questa incredibile vicenda.

    Uruguay-Francia 0-2: Varane e Griezmann portano Deschamps in semifinale

    Subito dopo Vecino trova lo spiraglio per concludere verso Lloris , che controlla a terra con qualche difficoltà. MBAPPE' ALLA NEYMAR, FURIA URUGUAY - Brutto episodio al 67', che blocca il gioco per quattro minuti.
    Il Real Madrid smentisce l'offerta di 310 milioni per Neymar

    Il Real Madrid smentisce l'offerta di 310 milioni per Neymar

    Che sia reale o meno la proposta del Real Madrid , sicuramente di questo affare potenziale sentiremo ancora parlare. Il fenomeno brasiliano, quindi, non sembra destinato ad approdare a Madrid.
  • Rischio listeria, Findus e Lidl ritirano prodotti surgelati

    La Listeria è resistente alle basse temperature e, ricorda il ministro, viene inattivato con la cottura. Diverse le marche coinvolte nell'operazione precauzionale che riguarda mais e verdure.
    Scossa di terremoto in terra albanese avvertita anche a Bitonto

    Scossa di terremoto in terra albanese avvertita anche a Bitonto

    Pochi giorni prima, alle 12.56 del 14 maggio , un altro sisma è stato captato dai sismografi nelle vicinanze di Valona. Le autorità locali hanno segnalato alcuni danni agli edifici, mentre per ora non ci sono notizie di persone ferite.
    Spiagge sicure 2018, ecco il piano di Salvini

    Spiagge sicure 2018, ecco il piano di Salvini

    Salvini auspica che le procedure siano più veloci e che l'esame delle domande presentate dai migranti sia più rigoroso. Si chiama protezione umanitaria ed è uno status che, attualmente, in Italia viene concesso al 28% dei migranti.
  • Le ultime su Cristiano Ronaldo alla Juventus

    Il portoghese sarebbe stato conquistato dallo stile del presidente bianconero che lo ha fatto sentire importante e desiderato. Firma che secondo l'ex dirigente della Juve , Luciano Moggi , sarebbe già stata messa da Ronaldo nel contratto con la Juve .
    Marca:

    Marca: "Cristiano Ronaldo ha già dato la sua parola ad Agnelli!"

    Cristiano Ronaldo ha dovuto dire addio al suo sogno Mondiale con la maglia del Portogallo. E probabilmente si incanalerà facilmente sui binari bianconeri.
    Mondiali 2018: partite e risultati di oggi 6 luglio

    Mondiali 2018: partite e risultati di oggi 6 luglio

    Modric e compagni sono chiamati ad una prova di altissimo livello se vogliono superare questa sfida ed arrivare fino in fondo. Sei europee e due sudamericane, una volta di più viene dimostrato che il calcio che conta è in questi due continenti.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.