Urla, diti medi e gioia: le reazioni di Maradona contro la Nigeria

Maradona fingers

Maradona fingers

Il Pibe de Oro, subito dopo il fischio finale, probabilmente per la troppa tensione accumulata, è stato vittima di un piccolo malore e, come mostrano alcuni video su Twitter, è stato accompagnato fuori dalla tribuna vip. Sugli spalti Maradona ha dato spettacolo, credendo davvero che il gruppo di Messi fosse stato eliminato. Un bacio a tutti e grazie per l'appoggio. E, diciamocelo, se non ci fosse lui, questi Mondiali sarebbero un pizzico più noiosi. La 'Pulce' ha preso in mano la squadra, oramai distante anni luce dal ct Sampaoli che per l'occasione ha svestito il suo abito nero per la tuta nazionale e al momento del gol vittoria ha esultato tutto solo, contromano rispetto a tutti i giocatori schizzati via dalla panchina verso la porta della Nigeria.

La serata no limits di Maradona, si conclude con El Pibe che viene colpito da un malore al termine della partita, e successivamente trasferito all'ospedale più vicino per dei controlli precauzionali. "Le sorelle di Maradona l'hanno sentita, non hanno potuto contattarmi o contattare Diego". Ma la Danimarca non ha voluto fare dispetti e si è accontentata di passare da seconda e di prendere la Croazia.

I medici che lo avevano soccorso gli avevano consigliato di non prendere parte al secondo tempo del match. Un gestaccio che è stato inquadrato di sfuggita anche dalle telecamere internazionali, pronte a immortalarlo dopo il gol decisivo di Rojo che ha dato all'albiceleste la qualificazione agli ottavi di finale del Mondiale 2018. Sono infuriato perche' sui social una menzogna insensata e' diventata virale. Veramente incredibile ciò che ha accaduto. Nulla di grave quindi!

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.