Rapporti con la camorra: per Pepe Reina richiesti tre mesi di squalifica

Pepe Reina

Pepe Reina

"Presunti favori che avrebbero agevolati i fratelli Esposito, tifosi e in qualche modo legati allambiente della squadra attraverso conoscenze dirette, tra cui spicca quella con Pepe Reina: personaggi, secondo le segnalazioni dei magi- strati napoletani, legati al clan dei Lo Russo". Piove sul bagnato in casa rossonera.

Dalla Dda di Napoli (Direzione Distrettuale Antimafia) alla Procura federale romana il passo e' stato breve.

A Cannavaro, oggi in Cina in qualità di vice del fratello Fabio, i procuratori contestano due particolari circostanze: un'intercettazione in cui due pregiudicati raccontano di usare la sua carta di credito e la cessione di due biglietti per lo stadio. La Procura avrebbe altresì chiesto dieci mesi di squalifica per Paolo Cannavaro e quattro per Salvatore Aronica, con richieste di ammende per i club coinvolti e per gli altri deferiti.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.