Lifeline, Toninelli: "Malta non eviti responsabilità". La Valletta: "Nessuna richiesta da Roma"

Eurozona, sprint per il bilancio. Entrate e spese: come funzionerà

Eurozona, sprint per il bilancio. Entrate e spese: come funzionerà

Non abbiamo nulla contro le Ong ma siamo e continuiamo ad essere per il rispetto della legalità. E Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, ha chiesto di verificare alla Guardia costiera italiana il perché di questa discrepanza. Operazione di sua stretta competenza, trattandosi di eventi accaduti in mare libico. "Vi terrò aggiornati sugli sviluppi, ma di certo vi anticipo che il diritto del mare non permette la navigazione a navi non regolari", dice ancora il ministro. In seguito una ulteriore precisazione: "La nave ong Lifeline batte illegittimamente bandiera olandese, visto che non è registrata in quel Paese". Ma Malta nega che gli siano arrivate richieste ufficiali dall'Italia: "Malgrado la retorica di Salvini, né la Lifeline né il coordinamento di Roma hanno trasmesso a Malta una richiesta formale di accogliere la nave", riferiscono fonti del governo maltese a Malta Today commentando la richiesta del ministro dell'Interno (LO SPECIALE MIGRANTI).

La seconda motivazione è l'intervento della Ong in un nuovo "soccorso" davanti alla Libia nelle prime ore di questa mattina (indicativamente le 4 ora italiana).

Il Belize e le Isole Marshall, cioè i due stati di cui battevano bandiera le navi di MOAS, una delle più note ong che soccorreva i migranti fra il 2014 e 2017, offrivano probabilmente regimi fiscali e burocratici molto convenienti.

Salvini, nave ong vada in Olanda - "Avete fatto un atto di forza non ascoltando la GUardia costiera italiana e libica? Bene, questo carico di esseri umani ve lo portate in Olanda, fate il giro un po' largo", commenta il ministro. "La presenza delle navi delle ong a meno di 30 miglia dalle coste libiche - ha sottolineato il ministro - sta incoraggiando le partenze dei barconi della morte e, non avendo caratteristiche tecniche per supportare salvataggi di massa, queste navi stanno mettendo a rischio la vita dei richiedenti asilo e degli stessi equipaggi". Non possono fare piu' da sole. Per ora si è mossa una motovedetta da Tripoli che sta intervenendo, ma la Ong non collabora.

Salvini: "Sono veramente arrabbiato". Berlino per il momento ha detto sì alla proposta francese di bilancio comune per i 19 membri dell'Eurozona, che opererebbe separatamente da quello comunitario (che riguarda tutti i 28 stati della Ue, compreso ancora il Regno Unito), ma solo dal 2021, se anche gli altri 17 paesi lo vorranno, e senza entrare nei dettagli operativi.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.