Primo gruppo di migranti arrivati a Valencia

L'Aquarius è arrivata a Valencia

L'Aquarius è arrivata a Valencia "Benvenuti a casa vostra"

I migranti dell'Aquarius saranno autorizzati a un'ingresso straordinario in Spagna di 45 giorni per motivi umanitari. Il primo gruppo di loro, 274 persone, è entrato nel porto di Valencia domenica all'alba a bordo della nave Dattilo della Guardia Costiera italiana. Tre giorni fa il ministro dell'Interno Matteo Salvini aveva fatto sapere che non intendeva ritornare sulla sua decisione e che non avrebbe dato l'autorizzazione all'Aquarius a fermarsi in Sardegna, nonostante il peggioramento delle condizioni del tempo. La Dattilo è stata la prima ad attraccare materialmente nel porto di Valencia, stamattina alle 6. Interpellato dall'Afp, il direttore generale dell'Ufficio francese di protezione dei rifugiati e degli apolidi (Ofpra), Pascal Brice, ha reso noto che una sua squadra raggiungerà prossimamente Valencia. I passeggeri sono 182 uomini, 32 donne (una delle quali incinta) e 60 minori senza genitori.

"È impossibile addestrarsi a seguire le grida di chi affoga di notte in mezzo al mare": a parlare è Alessandro Porro, uno dei soccorritori italiani a bordo dell'Aquarius.

"Pensavano fosse la guardia costiera libica e loro ne hanno fobia" racconta Massimo Belletti, altro volontario a bordo. Applausi sono scattati a bordo della Nave Dattilo da parte dei migranti appena ha attraccato al porto spagnolo.

Al porto, al momento dello sbarco, erano presenti giornalisti per filmare l'arrivo, ma c'era anche chi protestava contro l'accoglienza degli stranieri. "Abbiamo dovuto fare di tutto per mantenerli calmi e tenerli occupati, per fare in modo che non pensassero a quello che avevano visto". Due non sono mai stati ripescati. "Era sempre triste e solo, ma ieri finalmente ha iniziato a sorridere".

Il governo spagnolo ha autorizzato la concessione di un permesso di soggiorno di un mese ai 630 migranti sbarcati oggi a Valencia a bordo dell'Aquarius e delle due navi della marina militare italiana: è quanto pubblica il quotidiano spagnolo Diario. Provengono da 26 Paesi, principalmente dall'Africa, ma anche dall'Afghanistan, dal Bangladesh e dal Pakistan.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.