La Cina va alla guerra dei dazi con gli Stati Uniti

Donald Trump elogia Giuseppe Conte:

Donald Trump elogia Giuseppe Conte: "Fantastico"

Tutto è iniziato con l'adozione della tassa del 25% sull'acciaio e del 10% sull'alluminio importato negli Usa, misura che Trump vuole introdurre anche per Ue, Canada e Messico. Il portavoce del ministero degli Esteri cinese, Geng Shuang, ha detto ai giornalisti: "Se la parte statunitense adotta misure unilaterali di protezionismo e danneggia gli interessi della Cina, allora risponderemo immediatamente e prenderemo le misure necessarie per salvaguardare risolutamente i nostri legittimi diritti e interessi". "Dopo la Cina la prossima vittima della politica protezionista di Trump è l'Unione europea con la decisione degli Stati Uniti di imporre dazi antidumping fino a quasi il 50% sulle importazioni di olive spagnole, un pericoloso precedente che mette a rischio la presenza negli Usa del Made in Italy e delle produzioni agroalimentari dell'intera Unione europea". Se ripensiamo al motto del presidente americano, "America First", si può ben capire come i piani di Pechino vadano in netto contrasto con i progetti di Trump, che vuole mantenere il dominio tecnologico mondiale saldamente in mani americane.

Le linee di prodotti cinesi che sono state colpite vanno dai pneumatici degli aerei alle turbine e alle lavastoviglie. Ciò include beni legati al piano strategico cinese Made in China 2025 per dominare le industrie emergenti ad alta tecnologia che guideranno la futura crescita economica per la Cina.ma danneggia la crescita economica per gli Stati Uniti e molti altri paesi. Passaggio che illumina come la sfida riguardi la supremazia tecnologica, e quindi anche politico-economica, in futuro. Le nuove tariffe del 25 per cento verranno applicate a 800 categorie di merci cinesi, meno delle 1.300 inizialmente individuate dal dipartimento del Commercio Usa.

Il secondo lotto di 16 miliardi sarà invece sottomesso ad un ulteriore esame.

Recommended News

  • MotoGP Montmelò Lorenzo:

    MotoGP Montmelò Lorenzo: "Pole pesante"; Dovizioso: "Ce la giochiamo"

    E proprio sul gran premio e sul suo esito, Petrux si è dichiarato convinto che a vincere sarà chi saprà stressare di meno le coperture.
    Il Signore degli Anelli, la serie tv uscirà nel 2021

    Il Signore degli Anelli, la serie tv uscirà nel 2021

    Le ragioni di tale richiesta non sono note, ma Tolkien è sempre stato un visionario, due-tre spanne davanti a tutti. Se si vuole essere ottimisti si può sperare nell'uscita della Serie entro il 2020, altrimenti entro il 2021.

    Malato di Hiv aveva rapporti non protetti, arrestato 'untore'

    I due si erano conosciuti a fine anno ad una cena ed avevano cominciato a frequentarsi dal mese di febbraio. La donna è stata irreparabilmente contagiata nel recente periodo trascorso dal virus.
  • Serie B, Frosinone promosso in serie A: battuto il Palermo 2-0

    Serie B, Frosinone promosso in serie A: battuto il Palermo 2-0

    Coronado cerca di non dare punti di riferimento, gli esterni siciliani si alzano e fanno da ali d'attacco, ma la difesa ciociara tiene.
    Roma, Pallotta lascia la Capitale. In mattinata riunione con Baldissoni

    Roma, Pallotta lascia la Capitale. In mattinata riunione con Baldissoni

    Al punto da consigliare al presidente una rettifica ufficiale attraverso il proprio profilo twitter . All'uscita domande insistenti di alcuni tifosi azzurri appostati fuori dal locale.
    Diritti tv serie A, Perform sbarca in Italia con lo streaming

    Diritti tv serie A, Perform sbarca in Italia con lo streaming "Dazn"

    DAZN costa solo 9,99 € al mese, con il primo mese di prova gratuita, e la possibilità di disdire l'abbonamento in ogni momento. Tutti si possono vedere in diretta, in differita e con l'opzione di fermare la trasmissione per seguirla successivamente.
  • Lorenzo continua a stupire: pole position per lui

    Abbiamo un buon passo, è vero, ma non siamo gli unici, sarà importante fare la strategia giusta". Le abbiamo provate ieri, ma alla fine abbiamo deciso di continuare senza.
    Juve, offerta di 18 mln per Golovin: la richiesta del Cska

    Juve, offerta di 18 mln per Golovin: la richiesta del Cska

    Regista davanti alla difesa, trequartista ma soprattutto mezzala, il ruolo dove si trova più a suo agio. L'INTERESSE - Golovin non si è sbottonato: "C'è dell'altro con la Juve? ".

    Salvini: "Francia accolga i 9mila migranti che si era impegnata ad accogliere"

    Il ministro degli Interni ha voluto poi sottolineare l'importante lavoro svolti dagli agenti di polizia snocciolando numeri significativi sul fronte sicurezza: "Nei primi mesi del 2018 i reati sono in calo del 13%".
  • Aquarius, la nave cambia rotta e si dirige verso la Sardegna

    Aquarius, la nave cambia rotta e si dirige verso la Sardegna

    Mi sembra che una nave che porta a bordo sistematicamente 400, 500, 600 persone sia attrezzata per il maltempo. "Ne hanno cento. L'Aquarius arriverà certamente in Spagna, non è che adesso possono anche decidere dove cominciare e dove finire la crociera.
    Salvini su Facebook:

    Salvini su Facebook: "Le navi delle ong si cerchino altri porti"

    Alla vigilia dell'approdo a Valencia della nave con oltre 600 migranti a bordo, il ministro dell'Interno Matteo Salvini non cambia registro e annuncia lo stesso trattamento per altre due imbarcazioni di organizzazioni non governative che non battono bandiera italiana: porti chiusi.
    Lavoro, Di Maio:

    Lavoro, Di Maio: "decreto dignità" primo provvedimento in Cdm

    Successivamente Di Maio ha ribadito la notizia con un post fu Facebook. "L'era della martirizzazione degli imprenditori è finita". Terzo pilastro del Decreto Dignità sarà la " lotta alla precarietà ".

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.