E’ il Frosinone la terza squadra promossa in Serie A

I ciociari hanno battuto 2-0 nel ritorno della finale playoff di Serie B il Palermo di Stellone. Frosinone si aggiunge così ad Empoli e Parma e torna in serie A. Un traguardo che conferma la bontà del progetto sportivo ed imprenditoriale della società guidata dal presidente Maurizio Stirpe e che riporta i colori giallazzurri nel ghota del calcio nazionale. Serie A che per la squadra di Longo mancava da ben tre stagioni.

Dopo un primo tempo contratto, in una partita dove il nervosismo e i colpi proibiti non sono mancati, è il Frosinone nella ripresa ad attaccare di più schiacciando il Palermo nella propria area. Con la maglia del Frosinone ha collezionato 2 presenze in serie A, giocando contro Sassuolo e Milan. Nell'ultimo disperato tentativo dei rosanero, Koné in contropiede si invola sulla fascia destra e tocca al centro per l'attaccante ex Crotone, che realizza a tu per tu con Pomini. Al Palermo invece può bastare un pareggio per ottenere la promozione in Serie A.

FROSINONE (3-5-2): Vigorito; Brighenti, Terranova, Krajnc; Ciofani, Soddimo (86' Frara), Maiello (84' Kone), Gori (74' Chibsah), Crivello; Ciano, Dionisi. All. Rispoli, Jajalo, Murawski e Aalesami saranno i quattro di centrocampo, mentre ancora una volta il brasiliano Coronado sarà il trequartista chiamato a innescare le due punte Nestorovski e La Gumina.

ARBITRO: Federico La Penna della sezione di Roma 1.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.