Diritti tv serie A, Perform sbarca in Italia con lo streaming "Dazn"

Diritti tv: Mediapro s'è defilata, niente offerte! Sky nuovamente in pole position: le ultime

Diritti tv: Mediapro s'è defilata, niente offerte! Sky nuovamente in pole position: le ultime

90° MINUTO, SALVO - La trasmissione Rai non dovrà riscontrare ostacoli.

Il presidente del Genoa Enrico Preziosi ha annunciato la notizia fuori dagli uffici di via Rosellini.

Presieduta, naturalmente, dal presidente Gaetano Micciché. Perdono chiaramente anche gli spagnoli, che dopo la vittoria di febbraio hanno voluto fare i fenomeni con un bando scritto malissimo, mescolando il ruolo di intermediari a quello di editori, venendo puniti da una magistratura nazionalista, diciamo così, ma anche dalla propria arroganza. Questo era l'assetto di partenza dopo la rottura con Mediapro, che aveva acquistato i diritti per poi rivenderli.

Sky e Perform si sono aggiudicati i diritti televisivi della Serie A per il triennio 2018-2021.

- due partite di domenica, quella delle 12.30 e una di quelle delle 15. Secondo Repubblica le due emittenti si accorderanno per ritrasmettere gli eventi su un'unica piattaforma, che sarà Sky. In base al bando sono possibili rilanci fino alle 20.

Infine, sospiro di sollievo per chi teme di dover sottoscrivere un doppio abbonamento. Pensiamo ci siano già delle trattative in corso tra i due operatori. L'importo raggiunto è stato di 973 milioni di euro, circa 20% in più rispetto alle offerte di gennaio, ma minore del minimo stabilito dalla Lega Serie A per l'offerta, comprensiva di tutti i pacchetti, che doveva ammontare a 1,1 miliardi di euro a stagione (leggi la news).

DAZN, che si pronuncia "The Zone", è il servizio di sport in streaming fondato e lanciato nel 2015 da Perform Group.

Diritti Tv Serie A, Mediaset resta senza calcio. Gli utenti avranno una grande varietà di device come smartphone e tablet Android, iPhone, iPod Touch e iPad, smart Tv come Android Tv, Amazon Fire Tv, Fire Tv Stick, Apple Tv e consolle come Sony Playstation 3 e 4 e Xbox One. DAZN costa solo 9,99 € al mese, con il primo mese di prova gratuita, e la possibilità di disdire l'abbonamento in ogni momento. Sede a Feltham, nel Regno Unito, è attivo nel mercato digitale dei contenuti sportivi in Germania, Austria, Svizzera, Canada e Giappone ed è partner dei maggiori detentori dei diritti, come Wta, Nfl, Fiba e Conmebol. Tutti si possono vedere in diretta, in differita e con l'opzione di fermare la trasmissione per seguirla successivamente.

Queste partite oggetto di pick sono i 20 big match della stagione, le tre gare in contemporanea della domenica e tutte le gare che prevedono uno slot di orari inferiori a 8, quindi le giornate che si disputano ad agosto, i turni infrasettimanali, i turni in prossimità delle festività e l'ultima di campionato.

Recommended News

  • Juve, offerta di 18 mln per Golovin: la richiesta del Cska

    Juve, offerta di 18 mln per Golovin: la richiesta del Cska

    Regista davanti alla difesa, trequartista ma soprattutto mezzala, il ruolo dove si trova più a suo agio. L'INTERESSE - Golovin non si è sbottonato: "C'è dell'altro con la Juve? ".
    Vettel

    Vettel "Una sola parola oggi, perfetti" - Ultima Ora

    Tuttavia, non si sa quando la seconda specifica verrà montata anche sulla monoposto di Kimi Raikkonen . Il Gran Premio del Canada non ha deluso le attese! 57° giro - Gara noiosa posizioni inchiodate.
    Astori, depositata autopsia:

    Astori, depositata autopsia: "Il cuore non rallentò. Non morì nel sonno"

    Inoltre, secondo i due professori , si sarebbe trattato del primo episodio violento di una patologia mai manifestata prima. La perizia sulla morte di Davide Astori doveva stabilire solo le cause e la "dinamica".
  • Uefa, fair play finanziario: Roma promossa, Inter ancora bocciata

    Inter - La Camera Investigatoria considera parzialmente soddisfatti gli obiettivi fissati per l'Inter per la stagione 2017/2018. Il Settlement Agreement è ormai concluso e ora la Roma può operare con tranquillità, proprio come fa la Juventus .

    La minaccia di Salvini: "Porti italiani chiusi agli sbarchi dei migranti"

    "Facciamo un appello a tutte le parti affinché vengano incontro alle proprie responsabilità umanitarie". La Aquarius sta ancora aspettando l'assegnazione di un porto sicuro.
    Inter, sogno Nainggolan: la ‘mossa’ di Spalletti e il pericolo cinese

    Inter, sogno Nainggolan: la ‘mossa’ di Spalletti e il pericolo cinese

    Inter (4-2-3-1): Handanovic, D'Ambrosio, Skriniar, De Vrij , Asamoah , Brozovic, Nainggolan , Malcom , Rafinha , Perisic, Icardi. Nainggolan all'Inter , forse stavolta ci siamo.
  • GP Canada - La FIA spiega cos’è successo con la bandiera a scacchi

    La situazione è stata ulteriormente complicata dai commissari che hanno iniziato a sventolare le bandiere a bordo pista.
    Gp Canada: Vettel da record, va in pole

    Gp Canada: Vettel da record, va in pole

    Mercedes apparentemente favorite nel passo gara, con Lewis Hamilton più costante del compagno di scuderia Valtteri Bottas . Al quarto posto il britannico e capolista della classifica generale Hamilton .

    Formula 1, capolavoro Vettel in Canada

    Strategia perfetta per la Ferrari: Vettel conserva il vantaggio sia su Bottas che su Verstappen . Lo fa con il nuovo leader del mondiale della Formula 1 , Sebastian Vettel .
  • Esclusiva: La Juve e l'incontro per Rugani. La ricostruzione

    Esclusiva: La Juve e l'incontro per Rugani. La ricostruzione

    Pedullà scrive che il Chelsea ha abbandonato il piano B (quindi la pista Blanc). Noi possiamo pagare la clausola per Hysaj , aggiungiamo qualcosa.
    F1, Hamilton zittito dopo le qualifiche del Canada:

    F1, Hamilton zittito dopo le qualifiche del Canada: "giornata difficile"

    Bella prestazione di Ricciardo che, avendo un motore non al massimo, è riuscito a tenere dietro il pilota Mercedes . Sarà l'occasione per scacciare certi fantasmi o per confermare che, comunque vada, sarà dura fino alla fine.
    Roma: è fatta per un ex Palermo, raggiunto accordo con il calciatore

    Roma: è fatta per un ex Palermo, raggiunto accordo con il calciatore

    Alla fine l'ha spuntata la Lupa, che ha diramato un comunicato per rendere note le cifre relative alla trattativa con la Dea . Il centrocampista classe 1995 ormai ex Atalanta , un' operazione da circa 30 milioni bonus compresi per i giallorossi.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.