G7, Conte con Trump: "Riallacciare con la Russia"

Partirà sabato mattina direttamente alla volta di Singapore, dove è il programma per il 12 giugno lo storico incontro con il leader nordcoreano Kim Jong Un. Francia, Germania e Gran Bretagna hanno ricordato che la Russia era stata esclusa dal G8 per una ragione precisa, cioè l'invasione della Crimea, e pur auspicando tutti il dialogo, al momento sul campo non è successo nulla che giustifichi la sua riammissione nella comunità internazionale. A lanciare l'idea è il presidente degli Stati Uniti prima della sua partenza per il vertice dei 'big' mondiali: "Credo che dovremmo permettere alla Russia di tornare in questo consesso", afferma Trump. Tanto che aveva confidato ai suoi consiglieri l'intenzione di non andarci proprio, al vertice. "Se vogliamo un'Europa più forte deve essere anche più solidale".

Una mossa che spiazza, che costringe i big del globo a considerare secondari i punti all'ordine del giorno in Canada. Da quello che si è visto in questa prima giornata a Charlevoix, e che in qualche modo si era già capito al G7 di Taormina nel 2017, tutto ciò a Trump non interessa.

Trump inoltre è accusato di usare i suoi poteri di grazia in casi mediatici che gli procurano consenso politico, dall'ex sceriffo anti immigrati Joe Arpaio al commentatore conservatore Dinesh D'Souza, sino ad una serie di personaggi neri che potrebbero guadagnarli le simpatie dell'elettorato afro-americano: da Muhammad Ali al suo antesignano Jack Johnson - primo campione nero di boxe condannato nel 1913 da una giuria bianca in un presunto caso razziale. "Sono d'accordo con il presidente Donald Trump: la Russia - scrive su Twitter - dovrebbe rientrare nel G8". Anzi solo di qua. Un pensiero anchilosato nella logica radicata della guerra fredda continua a leggere il mondo con la lente bipolare, imponendo all'Italia un'ortodossia di campo che oggi non ha più fondamento, se mai l'ha avuto, e che ne congela tutte le potenzialità geopolitiche in un allineamento passivo a un'America che non esiste più, e a un'Alleanza atlantica che la stesso presidente americano ha definito "obsolete".

Considerare l'attuale amministrazione statunitense con i paradigmi ossequiosi applicati a tutte quelle che l'hanno preceduta e rapportarsi con il Cremlino come se ancora ci fosse il Pcus a gestirlo è un approccio che non corrisponde alla realtà attuale e limita gravemente lo spazio di manovra di cui può disporre un paese come l'Italia, con la sua posizione strategica nel Mediterraneo e, contemporaneamente, la sua appartenenza all'Europa. E con ciò Trump ha esaurito la sua riserva di disponibilità. Come sembra indicare il passo indietro dopo un vertice europeo organizzato da Macron, su una linea opposta: no alla Russia nel G8.

Recommended News

  • Vince Bonolis con "Avanti un altro"

    Gli ascolti tv ieri, mercoledì 6 giugno 2018 , hanno decretato il vincitore della prima serata fra Petrolio e Avanti un altro . A giocare nella squadra dei reality Alessia Mancini, Cristiano Malgioglio , Carmen Di Pietro, Franco Terzulli e Marco Ferri .
    Argentina-Israele non si giocherà. Vince il boicottaggio palestinese

    Argentina-Israele non si giocherà. Vince il boicottaggio palestinese

    Dopo due giorni di polemiche, proteste e minacce l'amichevole prevista per il 9 giugno è saltata. Maglie, neanche a dirlo, numero 10, quelle del capitano Messi .
    Verdi:

    Verdi: "Ho accettato la proposta del Napoli, già in contatto con Ancelotti"

    Verdi ad un passo dal Napoli: sfuma un obiettivo per l'Inter? C'era a gennaio anche la questione fidanzata, ma tutto è risolto. Verdi , 26 anni, dovrà ora dare una risposta al Napoli che dovrebbe essere diversa rispetto allo scorso gennaio.
  • 'Pino è', il concerto degli amici. L'emozione allo stadio San Paolo

    Lo Stadio San Paolo si veste a festa e sposa il linguaggio proprio del cantautore, quello della musica. Lo fa affidando a una grande prima serata, emotiva e intensa, le parole e la musica di Pino Daniele .
    GF15: Baye Dame rimane senza lavoro e senza soldi

    GF15: Baye Dame rimane senza lavoro e senza soldi

    Dame ha quindi dichiarato di sperare che non si facciano influenzare da quanto è successo in tv con Aida Nizar . In tutto ciò, ad ogni modo, non è mancata una frecciatina di Baye alla produzione del reality .
    Pescara, 80 intossicati alla mensa delle elementari: bambini ricoverati

    Pescara, 80 intossicati alla mensa delle elementari: bambini ricoverati

    Molti sono anche i bambini che, anche se non ricoverati in ospedale , sono a casa con febbre alta e disturbi intestinali . Ispezionato il centro di cottura che serve le mense delle scuole di Pescara .
  • Moto3 Mugello, Bezzecchi secondo per pochi millesimi

    Moto3 Mugello, Bezzecchi secondo per pochi millesimi

    Con questo risultato Bezzecchi resta in testa al Mondiale Moto3 con un distacco minimo, 3 punti, proprio su Martin e +9 su Di Giannantonio.

    Fiducia governo Conte | Oggi voto al Senato. Domani la Camera

    Al Senato la maggioranza è apparsa inizialmente più risicata, ma si è rafforzata nel corso della trattativa M5s-Lega . Oggi a partire dalle ore 12, nell'aula di Palazzo Madama, il premier ha esposto le sue dichiarazioni programmatiche .

    La D'Urso contro il ministro Fontana: "Famiglia è ogni tipo di amore"

    Chissà se in Italia vale di più la parola di un Ministro o quella della conduttrice di un programma spazzatura? La D'Urso non è riuscita a non approfittare del momento per fare un po' di propaganda.
  • Juve, offerti 50 milioni e due contropartite per Chiesa!

    Juve, offerti 50 milioni e due contropartite per Chiesa!

    Ma con Chiesa la Juventus è disposta a sforare di gran lunga il muro dei 50 milioni di euro. "Oggi il mercato è così". Nello specifico, le due contropartite proposte dal club bianconero sono state Rolando Mandragora e Marko Pjaca .
    In Portogallo sicuri, addio CR7 al Real

    In Portogallo sicuri, addio CR7 al Real

    Risulta difficile dar torto a Florentino Perez che non intende equiparare lo stipendio di Ronaldo a quello di Messi . Con ogni probabilità se ne saprà di più dopo il Mondiale in Russia dove il portoghese sarà impegnato dal 14 giugno.
    Calciomercato Juventus, ufficiale: Douglas Costa riscattato

    Calciomercato Juventus, ufficiale: Douglas Costa riscattato

    La Juventus ha esercitato il diritto di acquisto definitiva di Douglas Costa de Souza dal Bayern Monaco per 40 milioni di euro. Il club bianconero lo ha acquistato a titolo definitivo dai tedeschi, esercitando il diritto di opzione di riscatto.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.