Juve, offerti 50 milioni e due contropartite per Chiesa!

Chiesa “La mia valutazione? Nel calciomercato di oggi non ci si deve più stupire”

Chiesa “La mia valutazione? Nel calciomercato di oggi non ci si deve più stupire”

Federico Chiesa è ormai da tempo un pallino fisso per De Laurentiis.

E' inevitabile che le attenzioni nei suoi confronti si stiano moltiplicando in modo esponenziale: secondo la Gazzetta dello Sport, la Juventus vuole bruciare le rivali, e in particolare l'Inter che negli ultimi tempi sembrava in pole, con un'offerta difficilmente rifiutabile.

Nello specifico, le due contropartite proposte dal club bianconero sono state Rolando Mandragora e Marko Pjaca.

Sul giocatore è molto forte quindi anche l'Interesse dell'Inter, che starebbe preparando, su indicazione di Luciano Spalletti, una offerta da 60 milioni di euro per accaparrarsi il giocatore. Insomma, c'è il rischio di arrivare tardi, anche se Ausilio ha una buona carta da giocare, ed è quella di Enrico Chiesa, papà-manager di Federico. Ma con Chiesa la Juventus è disposta a sforare di gran lunga il muro dei 50 milioni di euro. "Oggi il mercato è così". Come padre mi segue tantissimo e mi riprende soprattutto dal punto di vista comportamentale. L'anno scorso presi un cartellino rosso ingenuo a Pescara e non mi parlò per tre giorni.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.