In Portogallo sicuri, addio CR7 al Real

In Portogallo sono sicuri:

In Portogallo sono sicuri: "Cristiano Ronaldo lascerà il Real Madrid"

"E' stato molto bello giocare nel Real Madrid, e nei prossimi giorni darò una risposta ai tifosi, che sono sempre stati al mio fianco". Titola cosi', oggi, il quotidiano sportivo portoghese "Record", aggiungendo che la decisione di CR7 e' "irreversibile" e sarebbe motivata dalla "non "attuazione delle promesse da parte di Florentino Perez" rispetto al miglioramento del suo contratto con i blancos".

Secondo il quotidiano lusitano Ronaldo avrebbe già comunicato la sua scelta al club durante un colloquio tra l'agente Jorge Mendes e il direttore generale Josè Angel Sanchez. Ma a un mesetto scarso dalla finale di Champions di Kiev, la stampa portoghese annuncia in maniera netta la decisione di Cristiano Ronaldo di lasciare il Real Madrid. Dopo aver salutato in questi anni alcuni amici e compagni come Coentrao, Pepe e James Rodriguez, l'attaccante ha costruito un forte legame con Zizou e l'abbandono del francese alla panchina del Real gli ha fatto capire che la sua avventura a Madrid probabilmente sia giunta al capolinea.

Il tutto senza dimenticare l'ossessione del Real Madrid per Neymar il cui arrivo, ovviamente, rischierebbe di mettere in ombra CR7.

Sempre Record, da come possibili destinazioni di Cr7 Italia, Inghilterra o Francia. Risulta difficile dar torto a Florentino Perez che non intende equiparare lo stipendio di Ronaldo a quello di Messi.

Con ogni probabilità se ne saprà di più dopo il Mondiale in Russia dove il portoghese sarà impegnato dal 14 giugno.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.