Notte europea dei Musei, sulle note dei piccoli talenti di Monasterace

La musica protagonista alla Notte dei Musei

La musica protagonista alla Notte dei Musei

Grazie alla collaborazione tra il Comune di Reggio Calabria- Assessorato alla Valorizzazione e la Soprintendenza archeologica di Reggio- Vibo, le mura greche sul lungomare Falcomatà e il sito Ipogeo di Piazza Italia, accoglieranno turisti e visitatori dalle ore 20 fino alle ore 23 di sabato prossimo, 19 maggio.

Sabato l'arte a Roma resta accesa fino alle 2 di notte per la nuova edizione de 'La Notte dei Musei', promossa da Roma Capitale con il coordinamento organizzativo di Zetema Progetto Cultura.

Ad esempio il museo di Roma MAXXI, sarà aperto dall 20.00 alle 02.00 e sarà possibile visitare la struttura, pagando l'ingresso del biglietto 1€.

Sono diversi gli appuntamenti dedicati a Paganini, quello di Palazzo Rosso con il Duo Cardinale e Magnasco, quello al Museo di Sant'Agostino con Gianluca Campi, virtuoso fisarmonicista, e infine l'esibizione proprio di un finalista del Premio Paganini, Olexandr Pushkarenko, alle Raccolte Frugone di Nervi. Ma anche il Museo Civico di Zoologia, il Museo Archeologico e il Museo Aristaios dell'Auditorium Parco della Musica. Anche la Camera dei Deputati ha aderito, con un'edizione speciale di "Montecitorio a porte aperte". Museo Storico dell'Arma dei Carabinieri, Chiostro del Bramante, Complesso del Vittoriano, Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea. Accademia d'Ungheria, Accademia d'Egitto, Ambasciata Greca, Istituto Svizzero.

Partiamo dalla "Casa museo Accademia Musumeci Greco", a due passi dal Pantheon (via del Seminario 187), la sala di scherma più antica del mondo e l'unico museo dove si svolge attività sportiva. Tra le Università La Sapienza, Tor Vergata, Roma Tre, l'Università degli Studi eCampus e la Lumsa. Performance di Riccardo Vannuccini.

Possiamo trovare ai Musei Capitolini nell'Esedra del Marco Aurelio lo spettacolo Cavalcaldo i venti, a cura dell'Associazione Coop Teatro 91. Sono figure cariche di colore ed energia che restituiscono la complessità del nostro tempo e la tensione e la curiosità necessarie per non perdersi nel caos della contemporaneità.

Alla CASA DEL CINEMA prevista una proiezione di cortometraggi e documentari fino alle 24 "I cinema di Chris Marker" e al PALAZZO DELLE ESPOSIZIONI il concerto dei Têtes de Bois dedicato a Léo Ferré.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.