Corea: torna il gelo tra Kim e Trump?

Kim Trump

Kim Trump

Il Sud invierà, invece una delegazione di cinque persone guidata dal ministro per l'Unificazione delle due Coree, Cho Myoung-gyon.

La Corea del Nord attraverso la Kcna fa sapere che il Paese "non rinuncerà mai al nucleare in cambio di aiuti economici e interscambio con gli Usa".

Kim Jong-un torna ai toni bellicosi. Il nuovo round di esercitazioni militari congiunte Washington-Seul riprendera' venerdi' e nella migliore delle ipotesi, sottolinea Viktor Cha della Georgetown University sul New York Times, la Corea del Nord lascia intendere che saranno oggetto delle negoziazioni con Trump.

Oggi Pyongyang ha messo in dubbio il summit previsto per il 12 giugno, dicendo che potrebbe non parteciparvi se Washington continuerà a chiedere unilateralmente l'abbandono degli armamenti atomici.

"Siamo consapevoli della notizia diffusa dai media sudcoreani". Clamoroso colpo di scena sul percorso di riconciliazione tra il dittatore nordcoreano e il presidente degli Stati Uniti d'America. Gli Usa avrebbero anche chiesto a Pyongyang di abbandonare tutti i programmi di sviluppo di armi di distruzione di massa, incluse quelle chimiche e batteriologiche.

Le autorità nordcoreane hanno inoltre minacciato di annullare il summit congiunto con gli Usa. "Una prova - accusa Pyongyang - per l'invasione del Nord e una provocazione". La Corea del Nord non è al momento firmataria del trattato per il bando completo dei test nucleari (Ctbt) che il Ctbto deve supervisionare. Cauto il commento della Casa Bianca. Il summit, il primo in assoluto tra due leader in carica dei due paesi, avviene nell'assenza di relazioni diplomatiche formali, ma segue mesi di trattative e contatti tesi a conseguire una svolta verso la completa denuclearizzazione della Corea del Nord.

Il motivo della nuova ondata di alta tensione tra le parti è dato dal fatto che Stati Uniti e Seul stiano continuando le esercitazioni di guerra avviate nel momento peggiore della crisi proprio con la Corea del Nord.

"Ci siederemo a un tavolo". Intanto, ha aggiunto, "andiamo avanti col lavoro per pianificare l'incontro tra Trump e Kim".

Da canto loro, gli Stati Uniti stanno operando considerando come certa la tenuta del summit.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.