Chaves fa suo l'Etna Yates conquista la maglia rosa

Esteban Chaves ha vinto la sesta tappa del Giro d'Italia, Simon Yates è la nuova maglia rosa

Esteban Chaves ha vinto la sesta tappa del Giro d'Italia, Simon Yates è la nuova maglia rosa

La sesta tappa del Giro d'Italia, Caltanissetta-Etna di 169 chilometri prevederà il primo arrivo in salita. Chaves entra nella fuga di giornata e riesce a battere tutti, seguito a ruota da Yates, che a 1,5 km dal traguardo piazza una irresistibile progressione staccando tutti i big e prendendosi la maglia rosa dalla spalle di Rohan Dennis, arrivato con poco più di un minuto di ritardo.

Domani si corre la settima frazione, la Pizzo-Praia a Mare di 159 chilometri.

Il colombiano Esteban Chaves (28 anni) e il britannico Simon Yates (25 anni), compagni di squadra nella Mitchelton-Scott, hanno dominato la 6a tappa del Giro d'Italia edizione 101. L'arrivo della corsa è previsto sul Monte Etna, presso l'Osservatorio Astrofisico ad oltre 1700 metri di quota.

"Sono stato un po' fortunato ad entrare nella fuga giusta". I fuggitivi arrivano ad avere anche un vantaggio di due minuti e il colombiano è, per tanti chilometri, maglia rosa virtuale. La corsa scorre senza sussulti fino alle prime rampe della salita dell'Etna. I vari Oomen, Ulissi e Gesink sono costretti a mollare dopo diversi tira e molla, mentre Giulio Ciccone scatta a ripetizione. Una scelta tatticamente azzardata con Chaves lanciato verso la vittoria, ma che alla fine si rivela corretta. Con loro c'è poi Miguel Angel Lopez, ieri rimasto attardato nel finale a causa di una caduta e per questo motivo scivolato ad 1'57": "Superman è probabilmente il miglior scalatore del gruppo ed è in tappe come queste che può e deve fare la differenza, perciò oggi sarà lui uno dei pericoli maggiori. Lo stesso discorso vale per Pozzovivo, il leader della Bahrein orfana di Vincenzo Nibali, che è stato quinto alla Liegi dopo il posto d'onore in Trentino dietro a Pinot. Per quanto riguarda la pay-per-view, invece, la diretta televisiva inizierà su Eurosport 1 dalle ore 13.15. "Dumoulin a 16". 3. "Pozzovivo a 43". 5. "Pinot 45"; 6. Dennis 53"; 7. "Froome, il più misterioso (+1'10"): "Buon test, contento di come è andato".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.