Cannes 2018: Cate Blanchett e Scorsese aprono il Festival del Cinema

Giffoni Film Festival 2016

Giffoni Film Festival 2016

La manifestazione francese si è aperta con la promenade sul tappeto rosso della giuria, guidata quest'anno da Cate Blanchett, affiancata da Kirsten Stewart, Lea Seydoux, Ava Duvernay, Khadja Nin, Denis Villeneuve, Robert Guediguian, Chang Che, Andrey Zvyagintsev. Come ne Il passato e in Una separazione, il premio Oscar, che ha anche scritto la sceneggiatura, ripercorre i difficili nodi delle relazioni familiari e sentimentali facendo emergere fantasmi che mettono un essere umano davanti alle proprie forze e debolezze e che disvelano scenari imprevedibili.

Tre le varie problematiche a cui si faceva riferimento prima c'è quella che riguarda il film L'uomo che uccise Don Chisciotte di Terry Gilliam che sarà presentato Fuori Concorso. L'aveva già indossato? Appunto: "dov'è lo scandalo?" Ovviamente Cannes, che di consueto sta dalla parte del regista, si augura di poter accogliere la pellicola. L'Italia è rappresentata tra i 21 film in corsa nella competizione ufficiale con 'Dogman' di Matteo Garrone, con Marcello Fonte ed Edoardo Pesce, e 'Lazzaro Felice' di Alice Rohrwacher, con la sorella Alba e Nicoletta Braschi, mentre 'Euphoria' di Valeria Golino, con Riccardo Scamarcio e Valerio Mastandrea, è tra i 18 film della sezione 'Un certain regard'. In centinaia si sono dati battaglia per piazzare lo sgabello in tempo per la promenade di Javier bardem e Penelope Cruz, protagonisti del film d'apertura della 71esima edizione, "Everybody Knows".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.