Il presidente Rohani contro gli Stati Uniti: " Affronteranno uno storico pentimento"

Iran Rouhani

Iran Rouhani"Se Usa lasciano l'accordo sul nucleare se ne pentiranno come mai nella storia

Lo ha detto il presidente iraniano Hassan Rohani, secondo quanto riferisce domenica al-Jazeera. "Ci sono solo uno Stato, un piccolo paese e un regime a sostenere che l'accordo sul nucleare con l'Iran sia stato un errore:sono gli USA, l'Arabia Saudita e Israele", ha detto Rohani. Gran Bretagna, Francia e Germania, infatti, sembrano intenzionate a mantenere gli impegni sull'accordo nucleare ma, nel tentativo di tenere dentro Washington, sono pronti a rivedere i dettagli sui programmi iraniani per i missili balistici, le attività nucleari diTeheran oltre il 2025 (quando le disposizioni chiave dell'accordo scadranno) e il ruolo persiano in alcune crisi mediorientali, come quelle di Siria e Yemen. Le dichiarazioni del presidente americano durante i suoi 15 mesi di mandato nei quali sostiene che l'accordo è il peggiore mai firmato non sono logiche, ha proseguito. "L'Iran non terrà colloqui con nessuno sui suoi meccanismi di difesa e non sono affari di nessuno conoscere le nostre decisioni su come ci difenderemo", ha aggiunto.

Il presidente americano Donald Trump continua la sua linea politica sul nucleare.

Il presidente dell'Iran, Hassan Rouhani, è intervento ai microfoni della televisione di Stato per parlare della situazione dell'accordo sul nucleare: "Noi - sottolinea - abbiamo i piani per resistere a qualsiasi decisione di Trump". E' uno dei passaggi della conversazione telefonica tra Trump e il premier britannico Theresa May.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.